Post in evidenza

Ultim’ora. Francesco vuole cambiare le regole del Conclave? Voterebbero anche laici e religiosi

Aggiornamento 5-11-23 ore 18. Avendo smentito la Sala Stampa Vaticana, allora siamo certi...che è vero:     (ANSA) - CITTÀ DEL VATICANO, 05 ...

martedì 17 ottobre 2023

Fra dieci giorni tutti a Roma per il 12º Pellegrinaggio Populus Summorum Pontificum! #sumpont2023

Mancano solo dieci giorni all’inizio del
12º Pellegrinaggio Populus Summorum Pontificum che si terrà a Roma, da venerdì 27 a domenica 29 ottobre 2023 (su MiL QUI, QUI, QUI, QUI, QUI, QUI, QUI, QUI e QUI).
Anche quest’anno la Redazione di MiL-Messainlatino.it, con un importante sforzo organizzativo, coprirà e vi terrà aggiornati quasi in tempo reali su tutti gli eventi e lancia un grande appello a tutti i suoi lettori affinché – anche con qualche sacrificio personale – siano presenti a questo evento internazionale di testimonianza del proprio amore per la Tradizione e della propria fedeltà alla Santa Chiesa Cattolica.
Di seguito riportiamo la locandina ufficiale ed il programma completo del Pellegrinaggio e dell’Incontro Pax Liturgica, che tradizionalmente lo precede nella giornata di venerdì.
Noi ci saremo e speriamo di incontrarvi numerosi!

L.V.

Programma del 12º Pellegrinaggio internazionale del Populus Summorum Pontificum ad Petri Sedem 
(Roma e Città del Vaticano, 27-29 ottobre 2023)

Venerdì 27 ottobre 2023:

ore 17:30: Vespri pontificali nella Basilica collegiata di Santa Maria ad Martyres, officiati da mons. Athanasius Schneider O.R.C., Vescovo ausiliare dell’Arcidiocesi di Maria Santissima in Astana.

Sabato 28 ottobre 2023:

ore 7:15 e 8:30: Sante Messe dei Santi Apostoli Simone e Giud nella Chiesa parrocchiale della Santissima Trinità dei Pellegrini;
ore 9:00: Santa Messa dei Santi Apostoli Simone e Giuda nella Basilica minore dei Santi Celso e Giuliano;
ore 10:00: Adorazione eucaristica nella Basilica minore dei Santi Celso e Giuliano;
ore 12:00: Venerazione della Tomba di San Pietro e canto dell’Ufficio di Sesta dei Santi Apostoli Simone e Giuda all’Altare della Cattedra di San Pietro, presieduto da padre Antonius Maria Mamsery M.S.C., Superiore dei Missionari della Santa Croce.

Domenica 29 ottobre 2023:

ore 10:00: Santa Messa prelatizia di Cristo Re nella Basilica minore dei Santi Celso e Giuliano, celebrata da mons. Athanasius Schneider O.R.C., Vescovo ausiliare dell’Arcidiocesi di Maria Santissima in Astana;
ore 11:00Santa Messa pontificale di Cristo Re nella Chiesa parrocchiale della Santissima Trinità dei Pellegrini, celebrata da mons. Guido Pozzo, già Segretario della Pontificia Commissione «Ecclesia Dei».

* * *

Programma dell’8º Incontro Pax Liturgica

Accoglienza dei partecipanti alle ore 9:00, inizio dei lavori alle ore 9:45.

Rubén Peretó Rivas, direttore dell’associazione Centre internazional d’Études liturgiques: presentazione dell’incontro;

mons. Athanasius Schneider O.R.C., vescovo ausiliare di Maria Santissima in Astana: Il principio della Tradizione nella vita liturgica della Chiesa;

Michela Di Mieri, storica: Storia di un ritorno a casa;

Jean-Pierre Maugendre, presidente dell’associazione Renaissance Catholique, ospite di Terre de Mission su TV Liberté: I nuovi media (radio, televisione e social network) al servizio della Tradizione;

Joseph Shaw, presidente della Fœderatio internationalis Una Voce: Presentazione del suo libro sulla storia delle richieste presentate alla Santa Sede dal 1966 in poi per la difesa dell’usus antiquior;

padre João Silveira, sacerdote missionario: Africa, terra benedetta per la Tradizione: relazione della missione;

Christian Marquant, presidente dell’associazione Paix Liturgique: Oggi, a cinquant’anni dal Concilio Vaticano II, è più che mai necessario che i figli della luce siano intelligenti quanto i figli delle tenebre.

Fine dei lavori alle ore 16:00.

2 commenti:

  1. Il card. Pizzaballa pronto ad offrirsi come ostaggio ad Hamas in cambio dei bambini rapiti.
    Non è importante come la questione della talare filettata, ma penso dovrebbe avere un minimo di visibilità.

    https://www.ilmessaggero.it/vaticano/bambini_ostaggio_hamas_cardinale_pizzaballa_vaticano_papa_francesco_guerra_islam_occidente-7695921.html

    RispondiElimina
  2. Desinenza arcaica del nominativo in os?

    RispondiElimina

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione