Post in evidenza

Elenco Messe tradizionali in Italia: URGE UN AGGIORNAMENTO

Cari lettori di MiL, molti di voi ci hanno scritto, giustamente, per lamentarsi del fatto che l'elenco delle Messe tradizionali del nost...

martedì 4 ottobre 2022

NOSTRE INFORMAZIONI di mons. Eleuterio Favella: il comunicato di auguri onomastici a mons. Francesco Soddu

Per tramite del suo segretario diacono Ambrogio Fidato e per via diplomatica attraverso il Cancelliere Don Pietro Zecchini, abbiamo ricevuto la seguente informazione ex Aedibus da S.E.R. Mons. Eleuterio Favella, per grazia di Dio e della Sede Apostolica Arcivescovo di Synossi in partibus, Assistente al Sacro Soglio e Giudice Ordinario della Curia Romana e suo Distretto, nonché Abate Commendatario di Santa Cecilia in Urbe.
La comunicazione segue alla notizia della partecipazione di mons. Francesco Soddu, Vescovo di Terni, all’inaugurazione del nuovo ingresso della Casa Massonica del Grande Oriente d’Italia a Terni (QUI, ripresa QUI da MiL), cui è seguita la ridicola precisazione da parte della Curia (QUI, ripresa QUI da MiL).
Grati a Sua Eccellenza Reverendissima per il rinnovato privilegio della sua considerazione nel volerci segnalare alcuni documenti che altrimenti passerebbero inosservati o non verrebbero evidenziati come dovrebbero ed inginocchiati al bacio dell’anello, ci professiamo imperituramente suoi servitori umilissimi et figli devoti in Cristo, e imploriamo la sua augusta benedizione.

L.V.

NOSTRE INFORMAZIONI

La S. Congregazione Concistoriale, preso atto della precisazione della Curia di Terni pubblicata ieri in ordine alla avvenuta benedizione impartita dal vescovo S.E.R. mons. Francesco Soddu alla sede ternana del Grande Oriente d’Italia il 27 ultimo, dopo che l’Em.mo sig. Prefetto ha ottenuto speciale autorizzazione «ex audientia Ss.mi», ha diramato stamane un severo comunicato, mediante la Sala Stampa della S. Sede, con cui, in data odierna 4 ottobre, porge al presule i più fervidi e sentiti auguri onomastici.


2 commenti:

  1. Tanto per capire : Se ingrandiamo la fotografia della inaugurazione soprastante, si intravede piuttosto bene che sia il Sindaco che il Vescovo ( in veste dimessa con Crocetta da fraticello?) tendono le braccia e con la mano dx l'uno e con la mano sn l'altro ,concorrono a reggere anch'essi il nastro tricolore, quindi "concorrono" all'inaugurazione... E pensare che in quella via Roma c'e' il magnifico Palazzo Spada del 1500 dove un tempo tenevano la scuola parificata, dall'asilo alle Magistrali ,le suore Leonine. Poi sono state "sbaraccate"in periferia e questo Palazzo e' diventato sede comunale.
    Dall'Esame di coscienza del Card.Giuseppe Siri:"Oggi i mezzi di comunicazione servono a propagare il bene ma, forse, molto di piu', il male.Abbiamo obblighi di larghezza ecclesiale e mondiale.Si deve far fronte a questi obblighi. Esame di coscienza dei doveri per contenere positivamente il male incombente sulla societa' cristiana e umana.Solo un accurato esame di coscienza puo' mettere a nudo le responsabilita', che e' inutile appioppare a enti o a nebulose supposizioni, perche' la responsabilita' e' obiettivamente dei singoli uomini."pagg.66-67

    RispondiElimina
  2. Non volete commenti “infantili o pedanti” e vi ostinate a fare questi post insignificanti e beceri?

    RispondiElimina

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione