Post in evidenza

URGENTE APPELLO AI GRUPPI STABILI ITALIANI: comunicateci conferme o variazioni alle vostre Messe

ABBIAMO URGENTE BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO!  Viste le ultime notizie sulla CEI e sulle risposte dei Vescovi  sul Summorum Pontificum i...

lunedì 22 giugno 2020

Benedetto XVI è rientrato in Vaticano dopo la visita al fratello a Ratisbona.

Il Santo Padre Benedetto XVI, come annunciato dalla Curia di Ratisbona domenica, alle 13.00 è atterrato a Roma, e ha fatto ritorno in Vaticano nella propria residenza, presso il convento Mater Ecclesiae.

Lieti che le voci di "Bild" siano state smentite. 

Fonte: Vatican News 22.06.2020

Roberto

15 commenti:

  1. Il Santo Padre Benedetto XVI???
    Allora MiL ritiene che sia ancora in carica?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... scusi Marius, ma che commento sciocco! se legge MiL, sa bene che noi consideriamo Francesco Papa regnante e Benedetto XVI papa emerito.
      Se non legge MiL, le spiego: "Santo Padre" è un titolo che spetta a Benedetto XVI in quanto egli ha continuato a essere papa (se pur emerito). Infatti gli spetta il trattamento di "Sua Santità" e la veste bianca.
      Non faccia commenti pretestuosi per suscitare inutile e inopportuna polemica.
      Buona giornata.

      Elimina
    2. Commento sciocco? Grazie di cuore per il suo gentile apprezzamento!
      Fino a prova del contrario io avevo fatto soltanto una domanda, alla quale aspettavo soltanto una risposta, in stile evangelico: sì o no.
      Cosa non avvenuta, perché la risposta contiene anche un sovrappiù di cui ben sappiamo come il Vangelo avverte.

      È questo dunque il vostro modo di trattare i lettori? O, secondo voi, essi devono anzitutto leggersi tutto il blog prima di formulare una semplice domanda? In tal caso mettete nell'intestazione un'avvertenza, in modo che ciascuno si possa regolare.
      Se avevo fatto questa domanda il motivo è semplicemente perché questa vostra fattispecie non rende chiara la posizione del blog.
      Infatti secondo la logica più elementare non possono esserci contemporaneamente due papi. Usare la terminologia "Santo Padre" per uno che papa non è, significa confondere pubblicamente le cose. Cosa poi qui confermata dalla sua tesi peregrina, egregio signor Roberto, secondo cui Ratzinger avrebbe "continuato a essere papa (se pur emerito). Infatti gli spetta il trattamento di "Sua Santità" e la veste bianca."

      Inoltre, se un commento non è gradito non lo si deve per forza pubblicare; è sufficiente che la domanda (ritenuta sgradita) arrivi in redazione e così faccia riflettere chi di dovere; allo scopo esiste appunto il filtro della moderazione.
      Piuttosto che riconoscere tranquillamente la svista e rimediarvi con normalità, chi è nel torto consapevole risponde attaccando, per di più confermando la sua posizione confusa.

      Elimina
    3. Caro Marius,
      la sua non era "una domanda" (innocente). Era una domanda polemica, perchè formulata dopo 7 anni, su MiL (che ha sempre e da subito riconosciuto il Santo Padre Francesco come papa regnante della Chiesa Cattolica) e con evidenti intenti polemici. Ora dice che "Santo Padre" riferito a Benedetto XVI può generare confusione... smentisco.
      I nostri lettori, soprattutto quelli in buona fede, non si fanno certo confondere da due righe pubblicate nel 2020 che, nel contenuto, non hanno alcun elemento che possa indurre in errore su chi sia il papa regnante (che è Francesco, ovviamente).
      Non sono nemmeno "confuso": Benedetto XVI è papa emerito (come è "emerito" un vescovo diocesano non più a capo di una diocesi), e non solo ha conservato il nome che si è scelto il giorno del conclave, ma gli spettano i trattamenti e le insegne del pontifice. Ha solo cessato i munera e il ministero petrino. Quindi di Benedetto XVI si può dire "Sua Santità il Santo Padre Benedetto XVI, papa emerito".
      Non mi pare affatto di essere in errore (se gli spetta il trattamento di Sua Santità, se ha conservato la veste biance ecc mi pare altrettanto legittimo chiamarlo "Santo Padre", appellattivo di cortesia per chi ha diritto al trattamento di Sua Santità e ciò in quanto papa emerito).
      Quand'anche fossi in errore (ma mi si deve provare che tale titolo non gli spetta più) lo ammetterei senza problemi.
      Non mi sembra però questo il caso.
      Avrei capito la sua domanda (a mio avviso polemica) se Benedetto XVI avesse deciso di "tornare" Cardinal Ratzinger e avesse assunto di nuovo la talare rossa, ecc.
      Quindi mi spiace avere provocato (solo in lei) confusione e smarrimento.

      Poi un altro discorso è quello sull'opportunità di dimettersi e quella di creare la figura del "papa emerito". Ma non è questo il succo del discorso e lo avevamo già trattato ampiamente nel 2013.
      Saluti.

      Elimina
    4. Non possono esistere due papi, e lo sapete bene... ma talmente siete banderuole che vi fate andar bene tutto!!!

      Le opzioni sono due:
      1. Benedetto XVI è ancora papa, perché sapete bene che ha rinunciato solo al ministero e non al munus! E dato che l’istituzione del papato è di ORIGINE DIVINA e non umana NESSUNO su questa terra può dire che ora vi sono due papi! Si possono cambiare certo modalità di elezione come è stato fatto più volte nella storia, ma non si può cambiare la sostanza della figura come è stato fatto da Ratzinger nel 2013... Vi ricordate quella ridicola affermazione di Gaenswein sul “papato attivo e sul papato contemplativo?” Eresia pura!

      2. Francesco è papa e Benedetto XVI ha voluto mantenere una sorta di misticismo verso la sua figura mantenendo una certa visibilità che sicuramente non avrebbe avuto se fosse tornato cardinale (sicuramente i primi anni, ma poi sarebbe andata scemando come la storia insegna).

      Insomma per dirla in maniera molto sintetica: uno dei due uomini vestiti di bianco è un “impostore” perché è cardinale e non papa!

      Elimina
  2. Dov'è la notizia? Ma possibile che anche le cose più banali che fa il cardinale Ratzinger (non è più Papa!) debbano essere sfruttate per imporre la presenza dell'ex papa? Uno prende l'aereo e va trovare il fratello malato e poi ritorna, e di questo se ne fa un evento. Ma di tutti quelli che vanno a trovare i propri cari all'ospedale chi ne parla?
    Ma basta!

    RispondiElimina
  3. Papa Benedetto XVI non e' piu' papa purtroppo!

    RispondiElimina
  4. per fortuna. abbiamo bergoglio

    RispondiElimina
  5. Chi ci libererà dall'ex papa e dal papa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno dei due, se non entrambi, ci stanno prendendo in giro...!!!

      Elimina
  6. Egregio signor Roberto,
    in me non ha provocato alcun smarrimento né confusione (non giri le carte in tavola, grazie). Semmai siete voi ad aver diffuso concetti confusi dando per scontato che tutti i lettori (a suo dire tutti tranne il sottoscritto) siano perfettamente allineati e li accettino senza fiatare. Personalmente non ho incertezze sulla constatazione elementare che Ratzinger non è più papa dal momento delle sue dimissioni. Ma il fatto di appellarlo con gli stessi titoli come se lo fosse ancora (come fate pure voi) può facilmente alimentare quella confusione che lui stesso ha già introdotto nel modo da lei descritto (segni esteriori papali ecc).

    Prendo atto del fatto che lei pretende di saper leggere infallibilmente nella coscienza dei suoi lettori, cioè l'intenzione personale con cui un lettore formula una certa domanda, senza neppure prendere in considerazione il contenuto oggettivo della domanda stessa.

    Inoltre lei pretende di dare del confuso a me, mentre è proprio dalle sue reiterate argomentazioni che la confusione si palesa evidente.

    Qui aggiunge perfino che Ratzinger potrebbe, se volesse, tornare cardinale! Ma quando mai uno decide autonomamente sul suo cardinalato?
    Un papa (per di più dimissionario) non rimane certo cardinale. Semmai mantiene la pienezza del sacramento dell'ordine sacro, quindi rimane vescovo per sempre.
    Se Ratzinger volesse tornare cardinale, ciò dovrebbe avvenire solo per mano del papa regnante, cosa che mi sembra assai improbabile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' cardinale! Il titolo è inventato cosi come l'abito che indossa e non trova riscontro (e non è scritto!) nemmeno sul codice di diritto canonico!

      Elimina
  7. Interessante il rosicamento di chi evidentemente sperava che il Papa lasciasse definitivamente Roma. Sarà per un'altra volta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quale rosicamento ... ratzinger nun è più papa ... l'hai capito o nun l'hai capito? Me sa che nun l'hai capito.
      E me sa che nun l'ha capito nemmeno Ratzinger.

      Elimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.