martedì 2 aprile 2013

Esersici spirituali col Card. Burke



COMUNICATO DI ASSP
(marzo 2013)
 
Presso la Casa romana dei SS. Giovanni e Paolo al Celio, si è svolto, dal 3 al 10 febbraio u. s., il terzo corso di Esercizi Spirituali organizzato dal Sodalizio “Amicizia Sacerdotale Summorum Pontificum”. Predicatore di questo turno dal titolo Tues sacerdos in aeternum è stato S.E.R. il Sig. Card. Raymond Leo Burke, Prefetto del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica. Punto caratterizzante degli Esercizi è la celebrazione della S. Messa, delle ore del Breviarium Romanum e delle sacre funzioni secondo il Rito Romano Antico. A pregare e ad assistere alle meditazioni profondamente ispirate alla dottrina e alla spiritualità cattolica del Card. Burke è stata una quarantina di sacerdoti provenienti da molte parti d'Italia e anche dall'estero, secolari e religiosi. Il corso si è concluso a mezzogiorno del giorno 10 febbraio, col solenne canto del Te Deum e con la consacrazione dei sacerdoti al Cuore Immacolato di Maria. Nel rendere grazie a Nostro Signore Gesù Cristo per quanto ha concesso di vivere in quei giorni benedetti, il Sodalizio ringrazia anche il cardinale Burke per la sua testimonianza di fede, per l’amore alla Chiesa e al Papa e al Sacerdozio cattolico.
Le intenzioni degli Esercizi sono state offerte per il bene e il trionfo della S. Madre Chiesa.
 
Don Marino Neri (segretario)                                             P. Vincenzo M. Nuara O.P. (moderatore)

2 commenti:

  1. Speriamo che Mr. Vatileaks non travi la cattolicità dei giovani ingenui.

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.