Post in evidenza

Elenchi dei Vescovi (e non solo) pro e contro Fiducia Supplicans #fiduciasupplicans #fernández

Pubblichiamo due importanti elenchi. QUI  un elenco coi vescovi contrari, quelli favorevoli e quelli con riserve. QUI  un elenco su  WIKIPED...

giovedì 30 novembre 2023

L'inchiesta di Panorama sui finanziamenti della Chiesa (con le offerte dei fedeli) a Luca Casarini&Co #300denari

Riportiamo di seguito alcuni tratti salienti di un’interessante inchiesta di Panorama uscita nella giornata di ieri (sullo scandalo dei milioni di euro dati a Casarini dai vescovi). 
Ricordiamo che Luca Casarini è un attivista, leader del movimento no-global italiano ed ha svolto attività politica con diversi partiti come "L'Altra Europa con Tsipras" e  "Sinistra Ecologia Libertà", il partito guidato da Nichi Vendola. Persona stimata da Papa Francesco e, in generale, dalla new wave romana, è stato recentemente invitato al Sinodo.

Qui Dagospia:Questi vescovi bergogliani sono dei coglioni [...] ho avuto la faccia da culo per dire a Bergoglio di mettere i soldi. Ora però me ne deve fare un’altra, ma stavolta mi deve chiamare “figlio prediletto”".

“«Luca, caro fratello [...] grazie per tutto quello che fate» aveva [invece] scritto [Papa] Francesco. Anticipando il futuro aiuto: «Vorrei dirvi che sono a disposizione per dare una mano sempre. Contate su di me».” “Lui [Luca Casarini] e altre cinque persone sono [ora] imputati davanti al Tribunale di Ragusa per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, mentre la violazione delle norme del codice della navigazione è contestata a Casarini e ad altri tre”. “Infatti la brigata offrirebbe agli armatori un «prodotto», cioè «il recupero dei naufraghi» al posto delle flotte mercantili, evitando alle stesse di perdere tempo e denaro. Un'offerta che, per esempio, avrebbe consentito di incassare nel novembre del 2020 un compenso illecito di 125 mila euro dalla compagnia armatoriale danese Maersk tankers”.

A quanto risulta a Panorama, Mediterranea e le attività di recupero di migranti della Mare Jonio vengono finanziate da numerose diocesi italiane grazie all'impegno, in primis, del presidente della Cei”. I finanziamenti della Chiesa Cattolica “In tutto, [sono ammontati a] più di 2 milioni di euro” mentre “il recupero di ogni naufrago è valso a Casarini e soci 4.900 euro”.

Al telefono Casarini, destinatario di 6 mila euro di emolumenti mensili, ammette che «'sta roba» è stata messa su da lui, Metz e Caccia e che gli ha permesso di «pagare l'affitto di casa e la separazione» senza dover «andare a lavorare in un bar»”.




Gabriele

7 commenti:

  1. Risposte
    1. In effetti, ho dimenticato di aggiungere la gif di Totò con "io pago" nel post. Chiedo scusa per la mancanza, spero non si ripeta più! :)

      Gabriele

      Elimina
  2. S.Pio V non mandò forse le sue galee a combattere i turchi a Lepanto? Invece di Marcantonio Colonna adesso c'è Luca Casarini. Cosa avete da lamentarvi?

    RispondiElimina
  3. Il circo era una cosa seria

    RispondiElimina
  4. Come dice il Professor Manetti questi prelati devono baciare i piedi ai transessuali che si vendono per le strade; almeno loro si fanno pagare. La maggior parte della gerarchia pagano per vendersi ....ad un mondo che puntualmente li schifa.

    RispondiElimina
  5. Che pacchia! Pancia mia fatti capanna!

    RispondiElimina
  6. Sono in ballone ,non sanno più a che santo votarsi mettono in ridicolo la chiesa stessa.

    RispondiElimina

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione