Post in evidenza

Clamoroso: il Pellegrinaggio a Chartres in diretta TV (olte che su YouTube) #NDC2024 #pentecoste2024 #pentecoste

SEGUI LA DIRETTA Qui sul canale YouTube di Notre Dame de Chretienté tutte le varie dirette.  - sabato 18 maggio a partire dalle ore 6:00 la...

giovedì 30 aprile 2015

Sabato 2 maggio: dopo 700 anni tornano i Benedettini nella Bas.Imperiale S.Croce al Chienti (Fermo)

Sabato 2 Maggio 2015 ore 17,00  
Missa Sollemnis in Inventione Sanctae Crucis  
nella chiesa  della Santa Croce (Basilica Imperiale della Santa Croce al Chienti)
Casette D'Ete (Comune di Sant'Elpidio a Mare QUI   per le indicazioni stradali).
Dopo sette secoli ritorneranno i Monaci Benedettini, questa volta del Monastero di Norcia  , per celebrare la Santa Messa Solenne ( in terzo ) nella Festa dell'Invenzione della Santa Croce ( titolare della chiesa e dell'omonima Frazione )   in uno dei luoghi più importanti della storia dell'evangelizzazione e della civilizzazione della terra picena (la chiesa fu consacrata nell'887).
La celebrazione sarà impreziosita dal Canto Gregoriano del Proprium e dell'Ordinarium : “la musica per la vita monastica è una parte essenziale delle nostre preghiere – hanno detto i Monaci  - Il canto fa parte dell’aria che respiriamo e data la frequenza con cui lo pratichiamo, per noi è naturale”. 
Questa  semplice e bella iniziativa, innestata sulla fresca spiritualità benedettina,  è stata promossa dall’Associazione Santa Croce, con la fattiva ed esemplare collaborazione della Comunità Parrocchiale di Casette d'Ete, della Famiglia proprietaria dell'immobile ( restaurato di recente) e di alcuni volontari del posto.
Per l'occasione sarà esposta alla venerazione dei fedeli la Reliquia della Santa Croce : un gesto devozionale altamente significativo per invocare la Celeste protezione   sulle campagne e  sulle Famiglie danneggiate dalla crisi economica.
La recita del Santo Rosario e delle Litanie Lauretane, prima della celebrazione della Santa Messa, preparerà spiritualmente gli animi dei fedeli volgendo i cuori verso la Madre del Redentore e Madre della Chiesa : "ad Jesum per Mariam".


  "Niente anteporre all'amore di Cristo!"
San Benedetto da Norcia, prega per noi. 
Santa Scolastica, prega per noi.

Fonte : Mille Paesi 


Nessun commento:

Posta un commento

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione