Post in evidenza

Ora puoi... aiutare MiL

Se volete aiutare e sostenere MiL, potete fare una donazione anche piccola.   Ricordiamo ai nostri lettori infatti che MiL si sostiene solo ...

lunedì 9 gennaio 2023

Latin Mass Directory: iniziamo l’anno 2023 dando un po’ di numeri

Iniziamo l’anno 2023… dando i numeri, quelli (in nostra traduzione) ben strutturati e proposti da Latin Mass Directory, che nel 2015 ha creato l’elenco e reso pubblicamente disponibili gli orari e i luoghi delle Messe latine tradizionali in tutto il mondo.
Si tratta di un’iniziativa laica con sede a Londra, in Inghilterra, che sosteniamo con piacere e  a cui - come fatto con il nostro sito nelle scorse settimane - vi invitiamo fornire il vostro contributo per il costante e necessario aggiornamento (a livello mondiale) delle informazioni riportate da Latin Mass Directory.

L.V.


Caro amico,

a nome mio e del nostro piccolo team della Latin Mass Directory, vorrei augurare a te e ai tuoi cari un Natale benedetto e un felice anno nuovo. Vorrei anche esprimere i miei più sinceri ringraziamenti per le vostre continue preghiere e il vostro sostegno nel 2022. Senza il vostro continuo aiuto, l’annuario non potrebbe continuare a esistere. Se non avete ancora fatto una donazione a fine anno, prendete in considerazione l’idea di farne una per l’annuario.

Statistiche dell’anno 2022

Per fornire una sorta di riepilogo di fine anno o di controllo dello stato di salute, ho compilato alcune statistiche di base dell’annuario che potrebbero interessarvi.

Aggiunte, aggiornamenti e cancellazioni


Nell’anno 2022, l’annuario ha visto i seguenti cambiamenti:
  • 137 luoghi di Messe latine tradizionali sono state aggiunte;
  • 656 luoghi di Messa latina tradizionale sono stati aggiornati con nuove informazioni;
  • 232 luoghi di Messa latina tradizionale sono stati contrassegnati come cancellati;
  • 96 luoghi di Messa latina tradizionale su 232 sono stati contrassegnati come cancellati a causa del motu proprio Traditionis custodes.

In confronto, nell’anno 2021:
  • 193 luoghi di Messa latina tradizionale sono stati aggiunti;
  • 451 luoghi di Messa latina tradizionale sono stati aggiornati con nuove informazioni;
  • 113 luoghi di Messa latina tradizionale sono stati segnati come cancellati (le cancellazioni a causa del motu proprio Traditionis custodes non erano ancora completamente differenziate).

E nell’anno 2020:
  • 204 luoghi di Messa latina tradizionale sono stati aggiunti;
  • 854 luoghi di Messa latina tradizionale sono stati aggiornati con nuove informazioni;
  • 13 luoghi di Messa latina tradizionale sono stati contrassegnati come cancellati.

Numero di utenti del sito

Anno 2022 rispetto all’anno 2021


Confrontando gli utenti del sito con l’anno scorso, si notano alcuni picchi e cali. Il grande picco del luglio 2021 è stato dovuto al motu proprio Traditionis custodes. Tuttavia, in generale il traffico ha registrato un aumento generale con:
  • 9% di utenti in più;
  • 10% in più di nuovi utenti;
  • 13% di sessioni utente in più.

Anno 2022 rispetto all’anno 2020


Se confrontiamo l’anno 2022 con l’anno 2020, anno per molti versi tumultuoso ma in cui l’interesse per la Messa tradizionale ha primeggiato, notiamo un’enorme crescita:
  • 156% di utenti in più;
  • 157% in più di nuovi utenti;
  • 155% di sessioni utente in più.

L’anno in sintesi

L’anno 2022 è stato a tratti un anno di prova per il movimento della Messa latina, dopo la pubblicazione del motu proprio Traditionis custodes nel 2021. In alcune diocesi del mondo sono continuate le restrizioni e alcune comunità di lunga data sono state allontanate dai vescovi locali. D’altra parte, molte diocesi non hanno subito alcun cambiamento e la Fraternità sacerdotale San Pietro ha visto un’immensa crescita nei suoi seminari, oltre a ricevere da Papa Francesco stesso la notizia che il motu proprio Traditionis custodes non ha alcuna influenza sul suo lavoro.

Come possiamo vedere dalle statistiche, c’è stato un aumento delle cancellazioni, ma sono continuate le aggiunte e molti luoghi di celebrazione delle Messe in latino si sono consolidati, il che si riflette nel gran numero di aggiornamenti delle sedi.

L’interesse non è affatto diminuito se consideriamo gli utenti del sito. Abbiamo registrato una crescita modesta degli utenti rispetto all’anno 2021, ma una crescita significativa rispetto all’anno 2020, che a sua volta era in netto aumento rispetto all’anno 2019.

Guardando all’anno 2023

L’anno 2022 ha visto alcuni miglioramenti e aggiornamenti significativi anche per Latin Mass Directory, in particolare il miglioramento della ricerca e del filtraggio e la reintroduzione delle mappe. Queste caratteristiche, insieme all’aumento delle spese amministrative, hanno comportato un aumento dei costi di gestione del sito.

Tuttavia, nell’anno 2023 speriamo di continuare a lavorare su questo lavoro e di migliorare ulteriormente l’elenco. Tra i miglioramenti necessari per l’anno 2023 vi sono l’introduzione della ricerca tra i Paesi, di cui gli utenti europei hanno particolarmente bisogno, il miglioramento del filtraggio dei gruppi (ad esempio F.S.S.P. combinato con I.C.R.S.S.) e il supporto di più lingue straniere per raggiungere un maggior numero di Paesi.

Il lavoro può continuare solo con il vostro aiuto. Quindi, se non l’avete ancora fatto, prendete in considerazione l’idea di fare una donazione durante le vacanze.

Vi ringrazio ancora una volta per le vostre preghiere e il vostro sostegno e vi auguro un Natale e un anno nuovo pieni di grazia!

Anthony
creatore di Latin Mass Directory

P.S.: fatemi sapere cosa ne pensate di questo aggiornamento e se volete continuare a riceverne altri in futuro.

Nessun commento:

Posta un commento

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione