Post in evidenza

URGENTE APPELLO AI GRUPPI STABILI ITALIANI: comunicateci conferme o variazioni alle vostre Messe

ABBIAMO URGENTE BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO!  Viste le ultime notizie sulla CEI e sulle risposte dei Vescovi  sul Summorum Pontificum i...

mercoledì 1 luglio 2020

1° luglio: in festo Pretiosissimi Sanguinis Domini Nostri Jesu Christi


Orémus.
Omnípotens sempitérne Deus, qui unigénitum Fílium tuum mundi Redemptórem constituísti, ac eius Sánguine placári voluísti: concéde, quǽsumus, salútis nostræ prétium sollémni cultu ita venerári, atque a præséntis vitæ malis eius virtúte deféndi in terris; ut fructu perpétuo lætémur in cœlis.
(Missale Romanum, Oratio, 1 Jul, I classis).



(per alcune Info si veda qui, "santi e beati")

1 commento:

  1. Colletta purtroppo cambiata nella Forma Ordinaria

    Deus, qui pretióso Unigéniti tui Sánguine univérsos hómines redemísti, consérva in nobis opus misericórdiæ tuæ, ut, nostræ salútis mystérium iúgiter recoléntes, eiúsdem fructum cónsequi mereámur. Per Dóminum.

    e anche le congregazioni fondate da san Gaspare utilizzano un'altra orazione senza il 'placare voluisti'
    probabilmente è stata cambiata perchè il verbo 'placare' era poco politicamente corretto
    anche se nel testo latino della PEIII c'è un'espressione simile

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.