martedì 14 novembre 2017

Ratzinger ed il Concilio. La Sapienza riabilita Benedetto XVI a 10 anni dalle proteste per la sua visita.

Ci associamo a questa  lodevole iniziativa ringraziando gli amici romani che ci hanno comunicato questa desiderata notizia.
AC 

Roma. Venerdì 17 novembre ore 11 Università La Sapienza Aula A: Presentazione del settimo Volume dell'Opera omnia di Joseph Ratzinger/Benedetto XVI.

A quasi 10 anni dalle proteste che impedirono a Benedetto XVI di parlare agli studenti romani, l'Università La Sapienza decide di dedicare una conferenza alla figura del Papa Emerito sul tema del suo rapporto con il concilio. 
Si terrà venerdì 17 novembre alle ore 11 nell'aula A del Dipartimento di Storia, culture e religioni, presso l'edificio di Lettere e Filosofia.

Leggere anche su Vatican Insider ( QUI )

1 commento:

  1. L'ateneo ' La Sapienza' divenne con la presa di Roma da parte dei piemontesi un covo massonico, antireligioso e anticlericale, in nome del libero pensiero ( solo il loro !). Si è poi man mano trasformata in massonico-marksista nel secondo dopoguerra. Un rettore degli anni ottanta, in occasione di una visita di GPII, disse che " non voleva prediche". La lodevole ma seminascosta iniziativa di un Dipartimento non cancella quel rifiuto a papa Benedetto, portatore di una grande cultura fondata sulla Verità, indice di faziosità violenta e di ignoranza che quell'Ateneo non ha mai rinnegato ufficialmente e punito i brigatisti della Facoltà di Fisica, a termini di regolamento interno, per una manifestazione indegna di una vera Università, dopo tutto fondata e resa famosa dai Papi .

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.