martedì 22 dicembre 2015

Ridato a Magister l'accredito per la Sala Stampa della Santa Sede

Come si sdegnammo per l'inspiegabile, pretestuosa e (a nostro avviso) infondata sospensione dell'accredito al decano dei vaticanisti, così ci rallegraimo e compiacciamo, complimentandoci, per il gesto misericordioso (detto questa volta senza ironia) che la Sala Stampa ha deciso di compiere nei confronti di Magister. 
Riportiamo la notizia diffusa dal diretto interessato, augurandogli una proficua e continua attività (per altro mai interrotta nemmeno durante il periodo di "sospensione" dell'accredito) nella Sala di Via della Conciliazione.
Roberto
lettera2
Sala Stampa della Santa Sede
Il Direttore
Città del Vaticano, 9 dicembre 2015
Egregio Dr Sandro Magister,
sono lieto di comunicarLe che a partire da oggi il periodo di sospensione del Suo accredito presso la nostra Sala Stampa è da considerarsi concluso, cosicché potrà riprendere a fruire dei nostri servizi.
Insieme con i miei collaboratori, Le auguro di cuore buon lavoro e ogni bene in questo tempo di attesa delle feste natalizie.
Cordialmente Suo,
Federico Lombardi S.I.

12 commenti:

  1. Io lo rispedirei al mittente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Io lo rispedirei al mittente."

      Che solfaaaaaaa !!!
      Ele

      Elimina
    2. "Io lo rispedirei al mittente".....non prima di aver fregato il cartaceo nel ....

      Elimina
    3. ... chi più ne ha ... più ne metta ...
      Ele

      Elimina
    4. Giusto E.....le............vate dali sacri pesi.

      Elimina
    5. ... che complicati !
      Ele

      Elimina
  2. Credo che Magister sia riuscito a sopravvivere anche senza l'accredito, anzi meglio. e noi abbiamo letto Magister uguale anzi meglio. ce ne siamo fatti 'na ragione. la figuraccia è dell'establishment vaticano codino e lecchino, Sono un sacerdote e temo la misericordiosa vendetta del... 'misericordioso'

    RispondiElimina
  3. Magister è in pensione, quindi nulla ha da temere anche in caso di misericordine o misericordiose vendette, resta 4 spanne al di sopra di tutti gli altri vaticanisti, p. Lombardi sta per lasciare, e non piangeremo certo, arriva lo spindoctor Greg Burke, voluto da papa Benedetto, silurato, ed ora di nuovo in pista.....staremo a vedere....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi sarebbe questo SpinDoctor?

      Elimina
    2. Opinionista USA ed ex vaticanista per la Csn, Opus Dei come Navarro Valls.......serve altro? Notina, ina ina, costa un bruzzo di soldi, alla faccia della spending review.

      Elimina
  4. Dei grandi figli di putana...sono!!!!

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.