giovedì 27 gennaio 2011

Belgio: primo pontificale tridentino del Primate, il 30 gennaio 2011


Carissimi, un nostro lettore ci sengala questa buona, anzi ottima notizia che arriva dal Belgio! L'Arcivescovo Mons. Andrè-Joseph Léonard, per la prima volta dopo 40 anni, celebrerà una
.
SOLENNE MESSA PONTIFICALE
secondo la Forma Straordinaria del Rito Romano
.
Domenica 30 gennaio 2011
ore 18.30
.
chiesa dei Minimi
(Minimenstraat 62, 1000)
Bruxelles
.
Sulla figura e sull'elezione di Mons. Léonard, Arcivescovo di Bruxelles, che ha individuato in una liturgia accurata una delle priorità del suo episcopato ed è vicino alla FSSP belga, si possono vedere, tra gli altri, alcuni nostri precedenti post: Link, Link2 e Link3

38 commenti:

  1. <span>Sulla figura e sull'elezione di Mons. Léonard, Arcivescovo di Bruxelles, che ha individuato in una liturgia accurata una delle priorità del suo episcopato ed è vicino alla FSSP belga...</span>

    embè, ti credo perchè! sono tutti buoni a fare la Messa con pizzi, merletti, incensi e reverenze pur mantenendo quella stessa mentalità eterodossa che ha formato la Messa di P6.
    Una strana concezione dell’obbedienza cattolica

    RispondiElimina
  2. e lo fanno ora che IL BELGIO è terra di nessuno ...... specchio per le allodole !!!!!!! .....

    RispondiElimina
  3. mi sembra, nella foto una celebrazione dei neocatecumenali

    RispondiElimina
  4. Qui lo dovreste vedere un po' meglio. In quella piccola immagine mancava il candelabro.
    http://www.redemptorismaternamur.com/it-Galleria%20fotografica.htm

    Giuseppe

    RispondiElimina
  5. e vabbè! ma così siete frustranti!!! e demoralizzanti!
    Non siete mai contenti eh!?
    Trovate sempre la nota negativa in tutto!
    Uff che sempre-mal-contenti che siete!!
    Se la dicono, non va bene, se non la dicono, non va bene, se qui, se là... ma su ma giù. UFFA!!!
    io invece comunque son contento se non altro per quei fedeli belgi (anche se saranno pochi, temo) che avranno finalmente la possibilità di assistere (di  nuovo, o ex novo) ad un messa tridentina (celebrata da un vescovo, per di più!).
    E son felice per le grazie e il bene che le loro anime potranno riceverne!!! Questo è importante!
    le vostre dietrologie, se pur vere, sono un po' fuori luogo (come commenti in questo post, se non altro).
    Qui è un avviso di una messa. Bon.
    State bene e divertitevi pure a screditare pure i vescovi che, se pur con difetti, non ostacolano la messa tridentina, ma addirittura la celebrano!!

    RispondiElimina
  6. Concordo con sanremese, non è possibile vedere sempre il negativo in ogni cosa. Che in belgio ci siano stati e ci siano ancora molti vescovi eterodossi che hanno fatto scempio della Chiesa e delle anime dei fedeli non è una novità, ma se finalmente qualcosa sta cambiando bisogna esser contenti per quel qualcosa e non criticare perchè tutto il resto è ancora come prima. E' già qualcosa che un vescovo belga dica la Messa tridentina ed è qualcosa di positivo, se poi tutto il resto è come prima certo che bisogna esser dispiaciuti ma prima non c'era nemmeno questo ergo è un piccolo segno positivo in mare di cose che non vanno. Qualcosa è meglio di niente, poi speriamo che quel qualcosa riempia quel niente. Ma almeno siamo contenti per quel qualcosa, non disperiamo perchè "è poco", ma gioiamo perchè almeno adesso c'è quel poco che prima non c'era. Dopotutto abbiamo il Signore dalla nostra!

    RispondiElimina
  7. una bella notizia va accolta per quello che è: una bella notizia!
    Sia lodato il Signore!

    RispondiElimina
  8. OSPITE

     ....... tutto quello che E' CONFUSIONE , lo prendo con le pinze ......... LA DOTTRINA !!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Illusi, una Messa (anche se è la vera Messa) non fa primavera...

    RispondiElimina
  10. Se avessimo sempre presente COSA è la Santa Messa e quali sono i meriti che racquista e le grazie che riceve chi la celebra degnamente e chi vi partecipa devotamente (come ricordatoci da numerosi santi e mistici) eviteremmo di dire e anche solo di pensare che: "una Messa è solo una Messa".

    RispondiElimina
  11. <span>Se avessimo sempre presente COSA è la Santa Messa e quali sono i meriti che acquista e le grazie che riceve chi la celebra degnamente e chi vi partecipa devotamente (come ricordatoci da numerosi santi e mistici) eviteremmo di dire e anche solo di pensare che: "una Messa è solo una Messa".</span>

    RispondiElimina
  12. Ringraziamo il Signore per questa bellissima notizia !!

    RispondiElimina
  13. bè calcolando che la foto arriva dal belgio, a parte il bancone neocat, si vedono preti concelebranti con casule, camici decenti e due preti con la stola in atteggiamento devoto. Per essere il Belgio, è già una gran cosa...

    RispondiElimina
  14. Roberto Martelli28 gennaio 2011 11:19

    Eh si, basta qualche merletto, e la fede è salva .......

    RispondiElimina
  15. Roberto Martelli28 gennaio 2011 11:23

    La crisi del cattolicesimo belga è ormai finita: basta biascicare qualche frasetta in latino .... et voilà! come d'incanto la fede rifiorisce rigogliosa nel paese. Ah, non averci pensato prima!

    RispondiElimina
  16. Redazione di Messainlatino.it28 gennaio 2011 14:54

    Sig. Roberto, lei è pretestuoso e polemico.
    mai nessuno ha detto che la fede si salva con i merletti.
    La smetta, perfavore.
    Forse non ha capito il senso: dalla cura nella forma, si può dedurre la cura per la sostanza. E' questo concetto filosofico che forse non le si confà?

    RispondiElimina
  17. La fede cattolica e' protetta da Papa Michele I non da Papa Bonifacio X Mastino. Io sono arrabbatto e ricordo sempre a tutti che la cripta parla. COMASTRI sa tutto e non smentisce.

    RispondiElimina
  18. Sottometteti a Sua Santita' Papa Michele I.

    http://www.popemichael.vaticaninexile.com/biography/Y2Ktoannunicationseminary/dutchcatholictelevision.html

    RispondiElimina
  19. Per quelli che si sottomettano a Sua Santita' Michele I ecco Suo e-mail:

    thetruepope@gmail.com

    Se inglese non capite, scrivete solo cosi:

    I submit filialy to you Holiness Michael I and to your seminarian Phil friedl and theologian Lucio Mascarenhas. 

    Se non tornerete siete nei guai. Io sempre rimango arrabbatto ma la cripta ha parlato anche oggi.

    RispondiElimina
  20. Ahaha...QUEL "papa" Michele I? Ahaha...

    RispondiElimina
  21. mi spiace non condivido .........

    RispondiElimina
  22. No, dai. Tra i centinaia di sedevacantisti che ho potuto incontrare questo pseudo-papa è il piu' ridicolo. E comunque non credo sappia nemmeno recitare il Confiteor in latino. Se proprio fossi costretto a buttarmi tra i sedevacantisti mi volterei almeno a gruppi piu' "tradizionali".

    RispondiElimina
  23. non per essere sempre polemico ......... i persecutori di un tempo ora riscoprono la MESSA DI SAN PIOV ?? ........

    allora sono portato a pensare che , visto il panorama di desolazione l' esperimento con il nuovo NON E' RIUSCITO .......

    proprio cosi ' sono portato a pensare che fin ' ora si è esperimentato con la DOTTRINA .......

    '' proviamo un po   . se riesce tutto ok !!! ,, ......... cosa vi verrebbe pensato se quel' energumeno de vescovo di THIBERVILLE dicesse la MESSA DI SEMPRE in latino ??? ........ ma cito a caso .

     certamente !!!!!!!!!! benvenga ogni volta che si celebra in SANTO SACRIFICIO col RITO ANTICO questi da SEMPRE BUONI FRUTTI E SANTIFICA !!!!!!!! .......

    ........ di fatto potro' credere nella sostanza  , solo per le future generazioni di sacerdoti ....... E allora sara' persecuzione ........ LA messa antica va contro i principi deleteri che imperano oggi nella nostra societa' ..........
    sono forse troppo estremista ???? .........

    RispondiElimina
  24. Laico, la rabba di Papa Michel I ha il suo limite....

    RispondiElimina
  25. Redazione di Messainlatino.it28 gennaio 2011 19:27

    Scusate: capisco la goliardata, ma forse un po' esagerata.
    Non me ne abbiano i seguaci dello pseudo papa.
    Meglio essere prudenti con serpenti.
    Non è per polemica eh. Tranquilli.
    Roberto

    RispondiElimina
  26. Roberto Martelli28 gennaio 2011 20:08

    Non offenda per cortesia, non faccia il presuntuoso e non si arroghi supremazie intellettuali che non le concedo: il problema che dietro la forma non c'è sostanza, o, meglio, c'è solo l'inganno della forma a danni di una audience estetizzante. Andate in sollucchero per una messa VO e trangugiate senza batter ciglio ogni cedimento dottrinale. Il Belgio è una provincia ormai perduta alla fede cattolica: e non sarà una messa in rito " straordinario" a cambiare la situazione.

    RispondiElimina
  27. C'e' un solo Papa ed e' Papa Pietro II di Palmar de Troya. Chiunque vuole contattarmi, il mio e-mail e' divino.palmardetroya@gmail.com

    Helenio Suarez Da Silva

    RispondiElimina
  28. Ma smettetela, uffa!! Prima Michele, adesso Pietro...

    RispondiElimina
  29. AH AH AH AH !!!!!!!! ...... ma che è sta roba  !!!!!!!!!!!!!!!! .......

    RispondiElimina
  30. Pietro II e' diavolo!!!!

    Sua Santita' Michele I e' vero papa. La cripta HA SEMPRE RAGIONE.

    A luljo verra' Michele I a canonnizzarre Amintore Fanfani come martire della chiesa. Non fatelo arrabbarre.

    RispondiElimina
  31. Ma tutto questo cosa c'entra con la messa a Bruxelles? Mah!!!

    RispondiElimina
  32. REDAZIONE ........ puoi da' per cortesia 'na ripulita  ??? 

    RispondiElimina
  33. AH AH AH AH !!!!!!!! ....... ma che è sta roba !!!!!!!! ............

    RispondiElimina
  34. CENTRA PERCHE SUA SANTITA MICHELE I NON HAD DATTO PERMESSO A TRADITIO MISSAE DI ESSERE CELEBRATA SENZA SUO PERMESSO E SENZA CUM MICHELE!!!!


    NOI CATTOLICI VERI SIAMO TUTTI ARRABBATI! PAPA MICHELE I MERITA IL NOSTRO RISPETTO.

    RispondiElimina
  35. E' nuovo di questo blog, vero sig. Martelli? Non ha letto i 4 o 5 post della serie "la Chiesa del Belgio è una malata terminale".

    RispondiElimina
  36. Quando leggo certi commenti cretini, capisco i progressisti......
    O meglio, non li posso capire perche hanno torto, ma vorrei usare il mitragliatore per certi pseudotradizionalisti inaciditi e cattivi che ci fanno solo fare brutta figura con il mondo cattolico

    RispondiElimina
  37. Redazione di Messainlatino.it31 gennaio 2011 14:39

    Sig. Roberto. Taccia, per cortesia! Non ho offeso nessuno, in casa mia non sono presuntuoso (nel imporre ai commentatori un po' di ragionevolezza nei commenti). E non mi venga a dire come e con chi posso essere superiore.
    I suoi commenti erano oltremodo fuori luogo e polemici.
    E basta.

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.