domenica 28 novembre 2010

La preghiera del Papa per la vita nascente


Il Santo Padre ha composto questa preghiera molto bella, recitata ieri sera nella veglia per la vita che coincide con l'inizio dell'Avvento, periodo di attesa per la 'vita nascente' del Redentore.


Signore Gesù,
che fedelmente visiti e colmi con la tua Presenza
la Chiesa e la storia degli uomini;
che nel mirabile Sacramento del tuo Corpo e del tuo Sangue
ci rendi partecipi della Vita divina
e ci fai pregustare la gioia della Vita eterna;
noi ti adoriamo e ti benediciamo.

Prostráti dinanzi a Te, sorgente e amante della vita
realmente presente e vivo in mezzo a noi, ti supplichiamo.

Ridesta in noi il rispetto per ogni vita umana nascente,
rendici capaci di scorgere nel frutto del grembo materno
la mirabile opera del Creatore,
disponi i nostri cuori alla generosa accoglienza di ogni bambino
che si affaccia alla vita.

Benedici le famiglie,
santifica l'unione degli sposi,
rendi fecondo il loro amore.

Accompagna con la luce del tuo Spirito
le scelte delle assemblee legislative,
perché i popoli e le nazioni riconoscano e rispettino
la sacralità della vita, di ogni vita umana.

Guida l'opera degli scienziati e dei medici,
perché il progresso contribuisca al bene integrale della persona
e nessuno patisca soppressione e ingiustizia.

Dona carità creativa agli amministratori e agli economisti,
perché sappiano intuire e promuovere condizioni sufficienti
affinché le giovani famiglie possano serenamente aprirsi
alla nascita di nuovi figli.

Consola le coppie di sposi che soffrono
a causa dell'impossibilità ad avere figli,
e nella tua bontà provvedi.

Educa tutti a prendersi cura dei bambini orfani o abbandonati,
perché possano sperimentare il calore della tua Carità,
la consolazione del tuo Cuore divino.

Con Maria tua Madre, la grande credente,
nel cui grembo hai assunto la nostra natura umana,
attendiamo da Te, unico nostro vero Bene e Salvatore,
la forza di amare e servire la vita,
in attesa di vivere sempre in Te,
nella Comunione della Trinità Beata.

C. Amen.


Fonte: Magistero di Benedetto XVI

6 commenti:

  1. In spirito di Preghiera ho seguito ieri la diretta con Tv2000, anche la mezzora che precedeva i Vespri dedicata ad alcune meditazioni in favore della vita.... l'atmosfera che si è creata in san Pietro era davvero orante! Il silenzio, nonostante la presenza di numerosi bambini, la composta lettura di brani dalla Evangelium Vitae, l'Oremus, la musica sacra.... una Veglia davvero sacrale....
    Benedetto XVI ci ha abituati a seguire con lui i Primi Vespri dell'Avvento, è davvero un momento privilegiato e il pensiero che molte persone non potevano arricchirsi di quei momenti, mi ha intristito un pò....
    TV2000 dovrebbe permettere che il segnale televisivo raggiunga tutte le Città....

    Ascoltare l'omelia del Pontefice, così come, pregare insieme nel mentre leggeva questa Preghiera da lui composta per la Vita, in ginocchio davanti al SS. Sacramento esposto, è davvero un momento di grazia immenso!
    Il Papa desidera che questa Preghiera sia pronunciata in tutto l'Avvento e da associare anche alla Novena o al Triduo del Natale....
    aiutiamo il Papa in questo ministero.....

    Buon Avvento a tutti!

    RispondiElimina
  2. In mezzo a interviste discutibili e posizioni poco ortodosse, ogni tanto il papa ci dona qualcosa che rinfranca il cuore, in attesa della prossima mossa sconcertante che quindi sopporteremo meglio.......

    RispondiElimina
  3. Buon Avvento anche a lei, Caterina.

    RispondiElimina
  4. In mezzo a commenti così banali e insulsi, LDCaterina63 ogni tanto ce ne dona qualcuno che rinfranca il cuore, in attesa della prossima futilità dei soliti commentatori sconcertanti che quindi sopporteremo meglio.....

    RispondiElimina
  5. Bella anche l'immagine...Si potrebbe usare ugualmente per spiegare l'Immacolata Concezione di Maria Santissima, una verità della nostra fede tanto radicata nella devozione dei fedeli quanto purtroppo molto spesso fraintesa dagli stessi. Avviso a tutti i predicatori: l'8 dicembre assicuratevi innanzitutto che i fedeli presenti abbiano rettamente inteso cosa significa qusta straordinaria Festa: non il concepimento di Gesù nel grembo di Maria (come ho udito io stesso da molte persone devote e fedeli), non la perpetua Verginità di maria (idem ut supra), bensì il concepimento immacolato di Maria nel Grembo di Sant'Anna!

    Buon Avvento a tutti!

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.