Post in evidenza

Ora puoi... aiutare MiL

Se volete aiutare e sostenere MiL, potete fare una donazione anche piccola.   Ricordiamo ai nostri lettori infatti che MiL si sostiene solo ...

mercoledì 11 gennaio 2023

CONTRORDINE, COMPAGNI! È pronto il galero cardinalizio per mons. Gänswein? #benedettoxvi

Avvertiamo i nostri lettori che quanto scritto di seguito è frutto della libera rielaborazione satirica delle celebri strisce guareschiane «Obbedienza cieca, pronta, assoluta».
Il galero (foto accanto) è il copricapo che contraddistingue – tra le altre – la dignità cardinalizia.

L.V.

Contrordine, compagni! La comunicazione pubblicata sull’Osservatore Romano: «Il Santo Padre Francesco, dopo la morte del suo amato predecessore, ha misericordiosamente pronto il galero cardinalizio per mons. Georg Gänswein, già segretario personale di Sua Santità Benedetto XVI» contiene un errore di stampa, pertanto va letta: «ha pronta la galera cardinalizia».

4 commenti:

  1. 😂😂😂😂😂😂😂😂😂

    RispondiElimina
  2. Sì...mi aspetto più la galera che il galero. Vista l'indole.... Però...non può mai dirsi. Se accetta il "promoveatur ut amoveatur" nel silenzio pontificio... ma del tedesco non credo si fidi. E per non farne un martire forse meglio ...?

    RispondiElimina
  3. Amara ironia che fa sorridere, ma non vorrei mai che fosse una mezza verità per l'immediato futuro.... prego il Signore e la Sua Santissima Madre per Sua Eccellenza mons. Gänswein, affinché gli infondano coraggio e lo proteggano vigili dal Cielo in questo momento di prova e, per poco possa significare, gli sono umanamente vicino.
    Ho letto con certo raccapriccio degli interventi molto "dotti" :-))) dal mondo tradizionalista di aperta dissociazione da Monsignore, spero siano solo una minoranza e che tutti noi, ora orfani del caro "B16", sapremo essere una coorte compatta al fianco del Suo fedele ex segretario. Quantomeno glielo dobbiamo come tangibile segno di doverosa rionoscenza a entrambi!!!

    Coraggio Eccellenza: il santo di cui Lei porta il nome ha ucciso un demoniaco drago, non demorda!!!

    RispondiElimina
  4. Speriamo non si faccia comprare.

    RispondiElimina

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione