Post in evidenza

Ora puoi... aiutare MiL

Se volete aiutare e sostenere MiL, potete fare una donazione anche piccola.   Ricordiamo ai nostri lettori infatti che MiL si sostiene solo ...

sabato 26 novembre 2022

CORSO FORMATIVO. "La bellezza dei papi: i Musei e i giardini pontifici"

Riceviamo e pubblichiamo.
Luigi
STORIA DELL'ARTE
CORSO FORMATIVO
La bellezza dei papi: i Musei e i giardini pontifici
con Sara Magister, Livia Galante e Francesca Barberini

Vuoi saperne di più sui Musei e i giardini pontifici?
Come, quando e perché si sono formate le collezioni dei papi? Quale è il significato dei principali capolavori commissionati all’interno dei palazzi pontifici? Come si coniugano storia e natura negli spazi verdi del Vaticano e della residenza estiva papale? Un corso in cinque lezioni per conoscere o approfondire la Bellezza nel cuore della Chiesa Cattolica.

IL PROGRAMMA

LEZIONE 1 - Alle origini dei Musei Vaticani
LEZIONE 2 - Nel cuore del palazzo dei papi: la cappella Sistina
LEZIONE 3 - I Musei Vaticani: 3000 anni di storia
LEZIONE 4 - Tra natura e storia: i giardini Vaticani
LEZIONE 5 - La residenza estiva dei Papi a Castel Gandolfo
Il corso è articolato in 5 lezioni di 1 ora e 30 minuti ciascuna, di cui un’ora dedicata alla formazione più la discussione. Il corso non si svolge "live", tutte le lezioni sono registrate e disponibili on demand.

Al completamento del corso riceverai l'attestato di partecipazione ufficiale di Schola Palatina. Visita la pagina del corso e scopri tutti i dettagli.


Per qualsiasi domanda o dubbio ti invitiamo a consultare le nostre FAQ aggiornate e se non trovi la risposta al tuo quesito rispondi a questa email o scrivici a info@scholapalatina.it. Saremo felici di aiutarti!

LE DOCENTI

Prof.ssa Livia Galante

Livia Galante ha conseguito la Laurea magistrale in Archeologia presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" e una seconda Laurea magistrale in Storia e Conservazione dei Beni Culturali presso l’università Roma Tre. Il suo principale campo di specializzazione è la topografia romana antica e l'architettura e l’epigrafia paleocristiana, che da anni coniuga con il turismo culturale e l’insegnamento universitario di Storia Antica e Storia dell’arte, sia in presenza che su piattaforme digitali.

Prof.ssa Sara Magister

Sara Magister è storica dell’arte, con diploma di specializzazione (PhD) in storia dell’arte medievale e moderna, e dottorato di ricerca (PhD) in antichità classiche in Italia. Autrice di diversi articoli sulla storia del collezionismo rinascimentale e barocco, ha pubblicato con l’Accademia dei Lincei una monografia sulla collezione di antichità del cardinale Giuliano della Rovere - futuro papa Giulio II. Il suo libro più recente, Caravaggio, il vero Matteo. I capolavori per San Luigi dei Francesi a Roma, storia e significato, Campisano editore 2018 (2° edizione 2020) ha vinto il premio nazionale “Città Cristologica 2018”. Da anni coniuga la ricerca filologica con la divulgazione culturale, nell’ambito dell’insegnamento universitario, del giornalismo stampato e televisivo, del turismo culturale e della didattica museale.

Prof.ssa Francesca Barberini

Storica dell'arte. Ha lavorato per dieci anni in progetti di catalogazione dei Beni Culturali per conto delle regioni del Lazio e delle Marche e alla catalogazione di disegni presso l’Istituto Nazionale per la Grafica di Roma. Ha focalizzato i suoi interessi di ricerca sull'arte a Roma nel XVII secolo e in particolare sulle arti decorative. Tra le sue pubblicazioni I Pontefici e gli anni Santi nella Roma del XVII secolo - vita arte e costume, Ugo Bozzi editore, Roma 2000; Tommaso e Luigi Saulini incisori di cammei nella Roma dell'Ottocento, Roma Gangemi editore 2006; Lo studio delle medaglie: interessi numismatici nel collezionismo Barberini (in I Barberini e la cultura europea del Seicento - Atti del convegno internazionale - Roma 2007). Disegni, argenti e argentieri dall'archivio Barberini, Studi e Testi. Biblioteca Apostolica Vaticana- Città del Vaticano 2021. Da più di venti anni lavora come guida turistica abilitata a Roma ed è operatrice didattica presso i Musei Vaticani.