Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

giovedì 23 settembre 2021

Convegno LIBERTÀ E AUTORITÀ sabato 25 settembre, ore 10-13 multistreaming

Riceviamo e pubblichiamo.
Luigi

Invito al Convegno
LIBERTÀ E AUTORITÀ
Il fondamento ontologico della vera libertà e della legittima autorità
Sabato 25 settembre, ore 10-13
Multistreaming

Link per parteciparehttps://youtu.be/Su0rep7gTdk


Sabato 25 settembre dalle ore 10 alle ore 13 si terrà il Convegno on-line LIBERTÀ E AUTORITÀ – IL FONDAMENTO ONTOLOGICO DELLA VERA LIBERTÀ E DELLA LEGITTIMA AUTORITÀ. Coordinerà i lavori Don Samuele Cecotti e parteciperanno i Relatori: Arcivescovo Giampaolo Crepaldi, Prof. Danilo Castellano, Mons. Prof. Don Nicola Bux, Prof. Padre Gianluca Trombini IVE, Prof. Giovanni Turco, Prof. Padre Arturo Ruiz Freites IVE, La Conferenza è organizzata dall’Osservatorio Cardinale Van Thuân, in collaborazione con l’Istituto del Verbo Incarnato (IVE), la Società Internazionale Tommaso d’Aquino-Sezione FVG e la Gustav Siewerth Akademie. Durante il Convegno sarà possibile porre domande ai Relatori.

Il nostro Osservatorio dal 2016 organizza ogni anno un convegno internazionale dedicato allo studio di un tema di Dottrina sociale della Chiesa considerato a partire dall’insegnamento dell’Aquinate e dalla tradizione filosofico-teologica tomista.

I convegni della serie “San Tommaso e la Dottrina sociale della Chiesa” intendono corrispondere al progetto di papa Leone XIII – ricostruzione della Societas christiana avendo san Tommaso d’Aquino per maestro – e sono pensati per fornire, di anno in anno, un solido insegnamento su un punto significativo della Dottrina sociale della Chiesa.

Il primo convegno, quello del 2016, fu dedicato al principio del Bene comune, il secondo nel 2017 al principio di Sussidiarietà. Nel 2018 si volle invece affrontare il tema del Diritto e della Legge, considerando criticamente il giuspositivismo della modernità e riaffermando, invece, il necessario orizzonte giusnaturalistico della legge e del diritto nella prospettiva della Dottrina sociale della Chiesa. Nel 2019 fu la volta del Personalismo, sottoposto a severa critica per riandare, invece, al concetto classico di persona così come dall’Angelico precisato.

Nel 2020 avrebbe dovuto svolgersi il V convegno della serie dedicato a “Libertà e autorità”, ma fu impedito dalle norme sancite dai tristemente noti DPCM di Conte. Il convegno fu sospeso e rimandato più volte.
Fissato ultimamente per il 25 settembre 2021 avremmo dovuto ritrovarci a Lonigo (Vicenza), ospiti del convento francescano di San Daniele ma l’introduzione della normativa sul così detto Green-pass ci ha nuovamente scombinato i piani.

Come Osservatorio abbiamo ritenuto di non poter rimandare ulteriormente il convegno e, allo stesso tempo, di non voler in nessun modo acconsentire al ricatto del green-pass.

Abbiamo così optato per uno svolgimento on-line del convegno consapevoli dei limiti della scelta del virtuale, ma tuttavia optando per essa così da non dover soggiacere alla assurda, vessatoria e discriminatoria normativa del Green-pass.

Introdurrà i lavori l’arcivescovo Giampaolo Crepaldi, fondatore e presidente emerito dell’Osservatorio. Seguiranno le relazioni di cinque autorevolissimi filosofi e teologi noti per il rigore intellettuale, l’ortodossia cattolica e la perfetta conoscenza del pensiero tommasiano e tomista.

Il professor Giovanni Turco, docente di filosofia del diritto all’Università di Udine, relazionerà circa la teleologia della libertà e dell’autorità, il filosofo padre Gianluca Trombini IVE parlerà della libertà nel tomismo essenziale di Cornelio Fabro, il teologo padre Arturo Ruiz Freites IVE, pro-rettore della Gustav Siewerth Akademie, interverrà su ordine naturale, libertà e autorità nella res publica christiana, il professor Danilo Castellano, ordinario di filosofia politica e già preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Udine, parlerà della dialettica moderna libertà/autorità nell’orizzonte della sovranità. Concluderà il convegno la relazione del teologo monsignor Nicola Bux “Dal culto domenicale la forza sociale della Chiesa, entità etnica sui generis”.

Oltre alla diretta, il video del convegno sarà visibile sulla pagina YouTube dell’Osservatorio, inoltre sarà curata la pubblicazione degli Atti con l’editrice Fede & Cultura di Verona.

L’invito è a collegarsi numerosi alla diretta di sabato mattina per profittare d’una occasione di approfondimento dottrinale di altissimo livello. Il tema poi non potrebbe essere più attuale.

L’arcivescovo Crepaldi e i cinque relatori ci aiuteranno a comprendere cattolicamente la libertà umana, l’autorità umana e la natura del rapporto tra le due, con equilibrio, ordine razionale e rigore dottrinale.
Un appuntamento da non perdere per una vera formazione cattolica, nonché per avere gli strumenti intellettuali necessari a leggere e valutare il tempo che stiamo vivendo.

Don Samuele Cecotti