Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

mercoledì 4 agosto 2021

Germania: a Messa meno del 6%, matrimoni a meno di un terzo. Ed eliminano il Summorum Pontificum... #traditioniscustodes #summorumpontificum

Ci sembra di sparare sulla Croce Rossa dicendo che il Papa forse sarebbe meglio si occupasse del disastro di certe Chiese europea piuttosto di cercare di fare il funerale a noi tradizionalisti.
Ma la malvagità non ha limiti.
Luigi

Germania: statistiche sulla Chiesa cattolica. 22 milioni di fedeli, a messa il 6%. Matrimoni ridotti a meno di un terzo. Calano le parrocchie

14 Luglio 2021, Agensir 
Sono 22.193.347 i cattolici in Germania, distribuiti nelle 27 diocesi del Paese, vale a dire il 26,7% della popolazione tedesca. I dati si riferiscono al 2020 e compaiono nella “Statistica” pubblicata oggi dal segretariato della Conferenza episcopale tedesca. Ad accompagnare i cattolici ci sono 12.565 sacerdoti (418 in meno rispetto al 2019), di cui 6.303 sono parroci (nel 2019 erano 6.460). Nella pastorale lavorano anche 3.245 diaconi permanenti (3.335 nel 2019), 3.244 assistenti/collaboratori pastorali (di cui 1.539 donne e 1.705 uomini) e 4.426 assistenti/collaboratori parrocchiali (donne: 3.479, uomini: 947). Nel 2020 ci sono state 67 ordinazioni sacerdotali, di cui 56 diocesani e 11 religiosi. I dati statistici della Chiesa tedesca relativi al 2020 “sono significativamente influenzati dagli effetti della pandemia”, spiega una nota: funzioni e offerte pastorali sono state condizionate dalle “misure protettive e igieniche”.
A incidere sui numeri anche “cambiamenti strutturali” che hanno portato il numero delle parrocchie a 9.858 (78 in meno rispetto al 2019). Così la partecipazione alle funzioni religiose, è scesa al 5,9% nel 2020 (rispetto al 9,1% del 2019), come pure i sacramenti sono calati: 11.018 i matrimoni celebrati (38.537 nel 2019), 104.610 battesimi (159.043 nel 2019), 139.752 le prime comunioni (166.481 nel 2019). A crescere solo le sepolture, che sono state 2.609 in più rispetto all’anno precedente (236.546 nel 2020). Sono entrate nella Chiesa cattolica 1.578 persone (2019: 2.330), 4.358 persone sono state riammesse (2019: 5.339); ne sono uscite 221.390: il 18,8% in meno rispetto al 2019 quando erano state 272.771. Sul sito della Conferenza episcopale è disponibile una cartina interattiva che mostra i numeri per ogni diocesi.