Post in evidenza

URGENTE APPELLO AI GRUPPI STABILI ITALIANI: comunicateci conferme o variazioni alle vostre Messe

ABBIAMO URGENTE BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO!  Viste le ultime notizie sulla CEI e sulle risposte dei Vescovi  sul Summorum Pontificum i...

martedì 19 maggio 2020

Annalena Tonelli, martire di Al-Shabbab: nessuno se la ricorda?

Da Facebook un ricordo che mi ha commosso:

"Annalena Tonelli (1943-2003) Missionaria italiana credente in Cristo, ha speso la sua vita a servizio dei poveri per 33 anni in Africa, non era pagata da ONG, uccisa dai terroristi di Al-Shabab per non aver apostatato la fede scegliendo il martirio. 
Per lei nessun politico, nessun clamore e nessuna prima pagina.
Amen".

Luigi 

4 commenti:

  1. I martiri sono scomodo inciampo per la politica ecumenista, relativista e sincretista, rinunciataria dell'evangelizzazione, della gerarchia attuale. Quando non se ne può fare a meno si beatificano ma si dimentica di ricordare e glorificare il loro esempio quale seme fecondo gradito a Dio. Mentre si denunciano con proclami piazzaioli, lesioni, spesso inventate, ai diritti umani, lontani dai doveri,non si nominano coloro che hanno dato la vita per gli altri ma solo si esaltano losche organizzazioni internazionali al servizio di vasti interessi economici sulla testa degli ingannati poveri. La Chiesa trionfante dei martiri è sempre più separata da quella militante.

    RispondiElimina
  2. Altro che Silvia Romano! Questa e' una vera santa

    RispondiElimina
  3. Queste sono le persone che saranno ben ricordate dai posteri. Persone con la spina dorsale.

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.