sabato 23 giugno 2018

Nuovo "tavolo da cucina" in Duomo a Ferrara



Nostri amici ci segnalano l'ennesimo scempio liturgico, questa volta a Ferrara.

Vedere sopra cosa ha deciso di fare l’Arcivescovo Perego:

Nella  Cappella del Sacro Cuore, a lato dell’altare maggiore della Cattedrale di S. Giorgio, dove è collocato il Tabernacolo del Santissimo, è stato aggiunto il solito "tavolo da cucina" davanti all’altare vero e cattolico. 
Così, finalmente, sparisce la celebrazione ad orientem anche dal novus ordo, per poter una volta per tutte aprire l’orizzonte progressista della celebrazione verso il popolo sul “bancone da bar” di guareschiana memoria (anche se ora nella new wave liturgica il tavolo da cucina è passato di moda per essere sostituito dal cubo - spesso marrone o nero - da altare sacrificale azteco o peggio).
Exsurge Domine, Quare obdormis?
L

16 commenti:

  1. Se la Messa è solo il ricordo di uno spuntino serale prefestivo avvenuto secoli fa, va bene anche un tavolinetto per rinfreschi. Il problema sta tutto qui!

    RispondiElimina
  2. Quando avevo 11 anni e servivo Messa a mio zio che la celebrava nelle campagne per i suoi parrocchiani sfollati dal paese per i bombardamenti, si usava per mensa una povera tavola ma con la 'pietra sacra'. Ma allora si credeva fermamente che quell'ostia era veramente il corpo di Cristo. Oggi se ne dubita sempre più. Siamo tornati al dubbio, ormai esteso a tanta parte della Chiesa, del prete boemo di Bolsena.

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. "Quello che è morto non può che seguire la corrente. Solo quello che è vivo, può opporsi ad essa." (Chesterton). W la Santa Messa di sempre!

    RispondiElimina
  5. Il solito squallore vaticanosecondista paolosestiano. Il "novus ordo": una piaga purulenta. Lo scempio liturgico non può nascere che da una mente scempiata.

    RispondiElimina
  6. Almeno ci mettessero una bella croce sopra, sembrerebbe un po' meno tavolo da cucina

    RispondiElimina
  7. L'abate Claude Barthe: "Bisogna tenere a mente che la nuova liturgia è stata composta in un contesto ecumenico, ma orientata solo verso i protestanti ... Il risultato è che la sensibilità protestante è un obiettivo principale". Questo contesto ha portato a "una minore riverenza verso la presenza reale". Edward Pentin
    @EdwardPentin

    Era quello che volevo dire e considerando anche l' aggiungiunpostoatavola di S.Marinella tutto fa pensare che questo movimento " sotterraneo " finalmente e' libero di completare il suo programma alla luce del sole . La Chiesa ? Quale Chiesa devono essere tutti uguali , tutti uguali . Il Papa ? Quale Papa , saranno tutti papa . Devono essere tutti uguali , tutti uguali .
    A questo punto mi vien da pensare : Ma sara' stata l'invidia dell'omicida fin dal principio ad armare tutta questa trama ? ...mah !

    RispondiElimina
  8. Il Novus Ordo è protestante a cosa serve celebrarlo "ad orientem"?

    RispondiElimina
  9. Finalmente anche a Ferrara si applica l'institutio generalis del messale romano, dove si comanda di rimuovere gli altari antichi e, dove non fosse possibile, posizionarvi davanti un altro altare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da mercato del pesce !

      Elimina
    2. Finalmente possiamo posizionare un frigo con birre, gazose e cocacole, visto che siamo in estate!

      Elimina
  10. FSSPX ultimo baluardo verso il degrado più totale.

    RispondiElimina
  11. A Roma , nella Chiesa di S.Andrea delle Fratte , fino a due anni fa' si celebrava in italiano sull'altare dove e' apparsa la Madonna a Ratisbonne , ebbene da un anno circa non celebrano piu' sull'altare ma su un tavolino trasparente posto davanti all'altare . Chi ha consigliato i frati forse il Vescovo e/o il Cardinale titolare ? Perche' ?
    Perche' si voleva trasmettere la Messa in lingua volgare su SAT 2000 e il Prete doveva stare girato verso la telecamera ? Domanda : " Il Prete diventa un attore , l'interprete di se' stesso ? Deve sottoporsi al " trucco " come fanno gli attori di cinema ? Devono mettergli il cerone per evitare l'effetto "lucido" ? Devono aggiustargli i capelli ? Diranno "Ciak si gira "?
    Nella televisione cattolica e nelle radio cattoliche non c'e' traccia di una , dico UNA , Messa Universale in latino ,
    tantomeno di un ( dico UN ) S.Rosario e relative litanie nella lingua cattolica universale , Perche' ?!
    Forse perche' farebbe venire l'orticaria planetaria ?
    La mia risposta e' che si vuole portare avanti il progetto dello spirito del concilio fino ad arrivare per gradi alla cena come a S. Marinella . Il Santo Sacrificio , la Transustanziazione divide ? Allora eliminiamolo ! E saremo tutti sentimentalmente uniti .

    RispondiElimina
  12. Nella cassetta delle lettere ho rivenuto l' invito ad matrimonio in una Chiesa che non conosco , ho fatto delle ricerche e l'ho trovata.....
    https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_San_Liborio_(Roma)
    https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_San_Liborio_(Roma)#/media/File:Roma_(Q._Monte_Sacro_Alto)_-_S._Liborio_11.JPG
    non solo trovo inquietante l'esterno ma specialmente l'interno con quel soffitto bianco e nero . Se non avessi letto che rappresenta "la discesa dello S.S." avrei detto che rappresenta le fiamme dell'Inferno, e' tutto così cupo , così inquietante.... , cosa e' rappresentato sulla porticina di quello che sembra essere un ciborio ?. Eretta nel 1965 inaugurata nel 1998 .
    Chi in quegli anni aveva la responsabilita' di certe costruzioni ?
    Chi avrebbe dovuto difendere i DIRITTi di Dio ?
    C'e' stata una seminagione di hangar/magazzini/saledaballo/scatoloni/fabbriche , una seminagione di fonti battesimali simil vasca da bagno ( volendo puo' servire anche per lavare i panni )........
    Chi aveva interesse che si cancellasse anche il ricordo di una Chiesa Cattolica?
    Un passo dopo l'altro e siamo quasi arrivati ( manca poco ) lì dove volevano arrivare ?.....Ma... la Vergine Madre ha il compito di intervenire " Quando tutto sembrera' perduto.." ! Dio Padre Onnipotente non permettera' che il Sacrificio di Suo Figlio sia vanificato ! Che il Suo Sangue Preziosissimo venga calpestato !

    RispondiElimina
  13. Non capisco le critiche che leggo.Quella che si vede in foto è solo l'adeguamento a quanto prevede il Messale Romano approvato da Papa Paolo VI che prescrive la celebrazione coram populo.Poi si parla di tavola da cucina?Beh l'Eucarestia è anche la Santa Cena del Signore,così la chiama S.Paolo.Dato che Gesù ha detto mangiate e bevete,cosa è se non una Santa Cena?Non mi direte che S.Paolo era protestante?Inoltre anche a celebrazione verso oriente,non è un assoluto,nemmeno anticamente lo era.Poi negli ultimi secoli nemmeno lo si capiva più questo oriente.In generale questo disprezzo per il Vaticano II e per la riforma liturgina è negativo.

    Cesare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li riconoscerete dai loro frutti....il CVII si sta riconoscendo dai suoi frutti....marci....

      Elimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.