venerdì 10 marzo 2017

Nuovo Gruppo stabile a Napoli: Santuario dei SS. Gaetano e Andrea dAvellino

E' nato un nuovo gruppo stabile: a Napoli ora c'è il Coetus Fidelium San Gaetano e Sant'Andrea Avellino di Napoli. 
Grazie a questi nuovi fedeli, dallo scorso 5 febbraio, 
nel Santuario di San Gaetano
(piazza San Gaetano 78, Napoli; al di sotto della Basilica di San Paolo Maggiore, via Tribunali)
 si celebra
tutte le domeniche e le feste di precetto alle ore 11.30 
la S. Messa secondo l'usus antiquior del Rito Romano,
a norma del motu proprio Summorum Pontificum. 

Le celebrazioni sono a cura dei Rev.di Don Giorgio Lenzi, dell'Istituto del Buon Pastore, e Don Roberto Spataro SDB.

https://messatridentinanapoli.wordpress.com/ss-messe-in-rito-romano-antico-a-napoli/
mail:  messatridentina.napoli@gmail.com

Roberto

8 commenti:

  1. A Napoli non esiste già un apostolato per i fedeli legati al V. O. canonicamente eretto dal Cardinale Arcivescovo? Non sarebbe meglio unire le forze, invece che creare tanti piccoli gruppi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo la saggia osservazione di paideia non può trovare accoglienza: i gruppi tradizionalisti sono famosi per liti e specializzati per essere fomentatori di discordia.

      Elimina
    2. Chi sono i gruppi "tradizionalisti"?

      Elimina
    3. Famosi per liti sì, fomentatori di discordia no. Certo che se tutti i gruppi osservanti la liturgia tradizionale si confederassero, potrebbero costituire una bella spina nel fianco dei bergogliani misericordiosi. Ma dal momento che ogni gruppo ama starsene nel suo bunker ...

      Elimina
  2. E' molto istruttivo che venga celebrata sulla tomba di S. Gaetano Thiene, grande santo della ( vituperata dal CVII in poi) Riforma Cattolica per il quale la carità non era misericordiosa ideologia socio-politica fa tutt'uno con L'evangelico ' Querite primum...'

    RispondiElimina
  3. A Napoli c'è la cappella della FSSPX, molto meglio che ascoltare omelie moderniste.

    RispondiElimina
  4. Scusate una precisazione .. il gruppo di fedeli non è nuovo (cosa fresca).. ha solo aggiunto il nome di san Gaetano vicino a sant'Andrea Avellino che già c'era. Poi un'altra cosa, sempre se mi permettete, ma il motu proprio a vantaggio di chi va?; già sapete la risposta è inutile ribadirlo ancora. Mi sa che si fanno e dicono sempre le solite fesserie. La riserva indiana lasciamola a chi non vede oltre ..

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.