martedì 11 marzo 2014

In morte di Mario Palmaro. Il cordoglio del Coordinamento Nazionale " Summorum Pontificum"

Il Coordinamento Nazionale Summorum Pontificum ha appreso della pia morte del Professor Mario Palmaro, avvenuta ieri, 9 marzo 2014. 
L’evento è certamente triste poiché, oltre alla perdita di una persona – un Cattolico con la “C” maiuscola – attiva ed instancabile nella salvaguardia e nella promozione della fede, una famiglia ha anche perso uno dei due punti di riferimento: ad essa vanno le sentite condoglianze e le preghiere del Coordinamento tutto. 
Con il suo libro “La messa non è finita” (Fede & Cultura, scritto a quattro mani con Alessandro Gnocchi), ma soprattutto con le sue opere, ha voluto contribuire alla nuova diffusione della Messa antica grazie al Motu Proprio Summorum Pontificum di Benedetto XVI, dandoci un chiaro esempio da seguire, quello del combattimento della buona battaglia, mai abbandonato anche nei momenti più difficili, per far trionfare non l’uomo, ma Cristo. Ringraziamo dunque Dio per averci dato modo di vivere accanto a lui, specialmente per seguirlo sui retti passi della fede. 

Réquiem ætérnam dona ei, Dómine, et lux perpétua lúceat ei. 
Requiéscat in pace. 
Amen.