Post in evidenza

MiL ha bisogno di voi lettori: DONAZIONI

A sx (nella versione per pc) e su palmare (voce " Donazione ") troverete la possibiltà di donare. Vi speghiamo il perchè.  Potrete...

giovedì 24 marzo 2011

Incontri con de Mattei


Il libro del prof. Roberto de Mattei, Il Concilio Vaticano II. Una storia mai scritta, 2° edizione, Lindau 2011, sarà presentato nei prossimi giorni:

Repubblica di San Marino – 24 marzo ore 21 – Sala del Castello di Domagnano
Su iniziativa della Fondazione Internazionale Giovanni Paolo II
Parleranno: Vincenzo Sansonetti e Roberto de Mattei
Concluderà: S. E. Mons. Luigi Negri, Vescovo di S. Marino - Montefeltro

Bologna – 26 marzo ore 17,30 – Teatro Guardassoni – Collegio S. Luigi (Via M. d’Azeglio 55)
Su iniziativa delle associazioni Impegno Civico, Vera Lux e della Fondazione Lepanto
Parleranno: padre Giovanni Cavalcoli o.p., prof. Andrea Padovani e Roberto de Mattei
Modererà il dott. Lorenzo Bertocchi.
Prima della conferenza, alle ore 16,30, sarà celebrata una S. Messa in rito tridentino nella cappella del Collegio S. Luigi.

6 commenti:

  1. Venerdì 1 aprile a Ferrara dai Francescani dell'Immacolata c'è Massimo Viglione che parla del Risorgimento: Italia 1861 l'identità ferita. Ore 21 Cinema Teatro S.Spirito della parrocchia di S.Spirito.

    RispondiElimina
  2. sono lieto di leggere il nome del prof. Padovani che in anni lontani affascinava i suoi studenti di Storia del Diritto Italiano illustrando senza complessi laicisti il sottile legame tra aequitas e processioni trinitarie nel pensiero dei glossatori.
    Al multus annos professore!

    RispondiElimina
  3. Io non me la prenderei con De Mattei perché è cattolico, ma perché mi sembra che a giudicare dalle sue opinioni sul creativismo e sulla tragedia del Giappone, almeno secondo quanto riportato dalla stampa, il professore sia un po' fuori ...
    Riguardo al suo libro non posso dire niente perché non l'ho letto anche se spero di farlo in futuro.

    RispondiElimina
  4. ALLA REDAZIONE...grazie27 marzo 2011 17:45

    IERI SERA NELLA TRASMISSIONE DI FABIO FAZIO IL PROF DE MATTEI E' STATO ATTACCATO DURAMENTE!!! HANNO CHIESTO LE SUE DIMISSIONI DALLA CARICA CHE RICORPRE .......VORREI SAPERNE DI PIU'.....SANDRO PARSI

    RispondiElimina
  5. Rutilio Namaziano29 marzo 2011 17:23

    Veramente il prof. de Mattei è stato ferocemente attaccato nel corso - niente meno - della trasmissione "cattolica" ufficiale di RadioUno Rai di domenica mattina (27 marzo), prima della Messa, dicendo che le sue parole (che sono state volutamente deformate e malintese, con la tecnica raffinatissima di trasmetterne uno stralcio all'interno di un "panino") sono "bestemmie contro Dio". Il povero de Mattei è stato definito dai correttissimi teologi intervistati alla stessa stregua dei peggiori fondamentalisti islamici. Ormai è in un angolo, non certo per quel che ha detto sul terremoto in Giappone: chi tocca i fili muore...

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.