martedì 16 novembre 2010

Circolo cattolico nel livornese

Riceviamo e pubblichiamo:


E' in fase di nascita un Circolo culturale cattolico tradizionale, nella provincia di Livorno. Venerdì 19/11/10 alle 21:15, nella fattispecie, presso la sala parrocchiale di Guasticce, ci ritroveremo per dar vita a questo Circolo culturale cattolico, che si farà promotore di una serie di conferenze a tema sulla fede e sulla dottrina e, a Dio piacendo, anche di altro.

All'ordine del giorno dell’assemblea del 19/11/10, ossia di venerdì prossimo, ci sarà dunque:

1 la firma dell'Atto costitutivo del Circolo

2 l’approvazione della bozza di Statuto.

3 la determinazione del programma e delle prossime scadenze

4 varie ed eventuali

Abbiamo il locale ove fare le conferenze, abbiamo i relatori, è praticamente fatta. Manca solo quest’ultimo passaggio. Per questa ragione invitiamo tutti coloro che possono a partecipare venerdì alla fondazione del Circolo e ad invitare altre persone condividano questa causa.

Questo passaggio è fondamentale. Vuoi perché non è possibile organizzar nulla se non c’è un ente che figuri come ente organizzatore, vuoi perché è necessario garantire al relatore un pubblico minimo di base.

5 commenti:

  1. Non ho capito, per essere cattocili bisogna raggrupparsi in associazione o chissà che cos'altro? Torniamo alla carboneria? Evidentemente per i nostri amati vescovi hanno più diritti i musulmani.

    RispondiElimina
  2. Non ho capito; per essere cattolici bisogna raggrupparsi in associazione o in un'altro tipo di aggregazione? Torniamo alla carboneria? Ma cosa fanno i nostri amati vescovi, curano i diritti dei musulmani? 

    RispondiElimina
  3. DANTE PASTORELLI16 novembre 2010 19:08

    Ma questo comunicato di chi porta la firma? Chi sono i promotori? Francamente è un modo strano di proporre la notizia.

    RispondiElimina
  4. Non avere paura, qui ci sono io!!!

    RispondiElimina
  5. Mi sembra una buona notizia, ma sollecito chi ha postato a mettere i recapiti. Inoltre consiglio caldamente di collegarsi con qualche associazione nazionale, tipo i Circoli del Timone

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.