lunedì 23 novembre 2009

Intervista TV a Francesco Colafemmina (Fides et forma)

Consigliamo la visione di un'articolata e bella intervista al webmaster di Fides et Forma che il TG2 ha realizzato in riferimento all'arte sacra. Ed all'appello al Papa su questo tema estremamente sensibile (per chi non l'avesse ancora fatto, può sottoscrivere qui: in premio, l'ascolto di una toccante Salve Regina di T.L. de Victoria).

Ecco il link per visionare il programma. E complimenti a Francesco per le risposte precise, convincenti ed equilibrate.

7 commenti:

  1. Grazie a Francesco, per la chiarezza nonostante le parole contate in tempi stretti come quelli di un'intervista televisiva, e sopratttutto perché ha colto l'opportunità di dare risalto ad una iniziativa (a proposito di progetti, Cesare! Aguzziamo l'ingegno e il discernimento!), che dimostra come i credenti abbiano smesso di essere 'passivi' ricettori di scempi imposti dall'alto

    si tratti dell'architettura non più sacra, della liturgia, del dialogo a tutti i costi e con tutti, del mancato annuncio del Signore, ecc.

    RispondiElimina
  2. piuttosto, Cesare, mi è venuto in mente qualcosa di molto concreto e molto impellente da promuovere da parte dei cattolici.
    Lo condenserò in un articolo e, se volete, ne potremo parlare

    RispondiElimina
  3. Ottimo Francesco Colafemmina. E se qualcuno dovesse ritenere che si tratti di una causa persa, si ricordi che solo i difensori delle cause perse non corrono il rischio di ottenere l'approvazione degli imbecilli. E non facciamoci intimidire dalle lauree o dalla istruzione altrui: lo stupido istruito ha solo un campo più vasto per praticare la sua stupidità, e l'istruzione sembra importante finchè non incappiamo in stupidi istruiti.

    RispondiElimina
  4. Cari Amici, purtroppo nel mio paese no si puó accedere al video tramite l'nternet, sapete se c'é un'altra?

    RispondiElimina
  5. Mi è stato riferito e ne ho testato la vericità, che il dottor Colafemmina sopratutto quando si parla del suo libro e di artisti a lui graditi (è questa la bellezza auspicata???) censura i commenti nel suo blog, sarà un caso ma non ci sono praticamente "commenti a riguardo", forse nessuno è interessato, mahh il dubbio viene. A quanto pare si dice diciamo bene ma... si razzola male, controllate gente controllate.

    RispondiElimina
  6. fuori tema:il blog fides e forma risulta rimosso!
    che è successo (o sta succedendo?)

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.