Post in evidenza

La Messa proteiforme: a modest proposal. Risposta e proposta al Prof. Grillo

Il Prof. Grillo ha voluto gentilmente confrontarsi (v. qui ) con il nostro commento critico alla sua intervista (in cui, lo ricordiamo, el...

lunedì 1 luglio 2024

Orrori architettonici… e dove trovarli #195 a Mendrisio (Svizzera)

Chiesa parrocchiale di Sant’Antonio abate… no, l’orrore non è nella fotografia qui accanto, che riporta la chiesa, consacrata nel 1502, come era nella sua struttura originale… ma nella nuova facciata dell’arch. Mario Botta del 2003 (fotografie sotto).

Lorenzo






33 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che ci vuole del coraggio a cancellare il commento in cui denuncio la parolaccia delle 15.38, ma non il commento che la contiene!
      Insomma, ai tradizionalisti, tutto è permesso.

      Elimina
  2. Pensare che l'hanno venduta come un intervento di restauro. Mario Botta fece anni prima il progetto della la canonica che nella sua semplicità bene si accostava alla chiesa parrocchiale. La facciata invece..............

    RispondiElimina
  3. Beh, non è che sia molto diversa da prima, mancano solo le pitture.
    Per il resto, a me piace.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La facciata mi dà l' idea di un forno a legna rivestito di mattoni.

      Elimina
    2. Giuro che al vederla ho sentito un pugno nello stomaco. Specie quelle immagini che fanno intravedere l'edificio originale. Sembra proprio una violenza perpetrata contro tale edificio.

      Elimina
    3. O la pensi come Antonella o sei “ironico”.

      Elimina
  4. perché mi richiama i gironi infernali che sprofondano a imbuto verso il fondo a tutto l'universo con il gran vermo lucifero ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la trovo una soluzione accogliente, che invita ad entrare.

      Elimina
    2. Anonimo del 1 luglio 15.48

      Chiede il perché?
      Perché traspare la cattiveria nel voler, non riportare allo splendore il volto del luogo di Dio, ma coprirlo, nasconderlo, sfigurarlo e segnarlo con quello proprio.

      Elimina
    3. La prego, mi faccia vedere i suoi post in cui si scaglia contro i ritocchi barocchi delle chiese medievali. Se non sono stupri quelli!

      Elimina
  5. Vabbe' la facciata originale non era del 1502 ma chiaramente tardobarocca. La foto e' vecchissima quindi non e' chiaro cosa sia successo alla facciata originaria, e non credo che l' abbiano demolita in tempi recenti. Ovvio che non e' un lavoro di restauro ma un'opera nuova. Non e' una delle opere migliori di Botta, che comunque apprezzo molto. Un grande architetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sì un ottimo architetto.. basta vedere le foto sopra...

      Elimina
  6. Segnalo, quella di Sambuceto al medessimo architetto innalzata, ad un tratto, sul web, ha ripreso il posto il Santo.
    Torna la Chiesa di San Rocco!

    RispondiElimina
  7. L’idea è carina: “io sono la porta…”, ma su una chiesa barocca… non è il massimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fosse una costruzione autonoma capirei, ma così è proprio una violenza. Sembra si la porta, ma dell'inferno.

      Elimina
    2. Beh, non possono fare tutto per compiacere te.

      Elimina
  8. Avesse lasciato le linee del tetto a delimitare l obbrobrio di questo rettangolo di mattoni forse sarebbe stato meno sconcertante.?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diventa architetto tu, così potrai deliziarci con adattamenti splendidi ed in linea con il pensiero tradizionalista.

      Elimina
    2. Infatti, mancano questi bravi architetti, che forse ce ne stanno, ma siccome non travolgono la IDEA di Chiesa, non sono cioè "Alla MODA", vengono messi da parte dalla Curia, altrimenti non potrebberi impiantare la "Nuova Pastorale".

      Elimina
    3. Ma infatti io aspetto. Secondo voi, le chiese tradizionaliste sono zeppe di milioni e milioni di fedeli…sono piene solo quelle. Dovrebbero essercene a bizzeffe di intellettuali tradizionalisti…invece…

      Elimina
  9. Basta andare su Wikipedia in cui si parla di un grosso incendio negli ann'80 a cui hanno fatto seguito questi lavori

    RispondiElimina
  10. Una pizzeria!! E c'è voluto pure l'architetto??

    RispondiElimina
  11. Non guasterebbe una bella croce tra il portone e la parte alta della facciata. Magari potrebbe alleggerirla

    RispondiElimina
  12. Questa è proprio violenza. Mi ricorda il film: "The mask".. una facciata/maschera che stravolge totalmente la vecchia chiesa.

    RispondiElimina
  13. Una meraviglia antica sfigurata da una pubblicità di mattoni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, le chiesette finto barocche sono tutto fuorché meraviglie.

      Elimina
  14. Ma è bellissima! Ricorda le false prospettive barocche. Senz’altro dal vivo è uno splendido effetto.
    Peccato che dietro abbiano lasciato una chiesetta come ce ne sono mille altre.

    RispondiElimina