Post in evidenza

Elenchi dei Vescovi (e non solo) pro e contro Fiducia Supplicans #fiduciasupplicans #fernández

Pubblichiamo due importanti elenchi. QUI  un elenco coi vescovi contrari, quelli favorevoli e quelli con riserve. QUI  un elenco su  WIKIPED...

giovedì 29 febbraio 2024

NOSTRE INFORMAZIONI di mons. Eleuterio Favella: il Decreto «Super cautholam» ed il Chirografo «Cum tharapia tapioco et dominusvobiscum»

Per tramite del suo segretario diacono Ambrogio Fidato, abbiamo ricevuto la seguente informazione ex Aedibus da S.E.R. Mons. Eleuterio Favella.
La comunicazione segue all’articolo pubblicato sul sito Vatican News, in cui il dott. Andrea Tornielli, direttore della Direzione Editoriale del Dicastero per la Comunicazione, confondendo (volutamente?) tra «preghiere» e «benedizioni», afferma che la dichiarazione Fiducia supplicans – che permette le «benedizioni pastorali» alle «coppie irregolari» – «si inserisce nell’alveo del magistero degli ultimi decenni» ed in particolare «in una istruzione dell’anno 2000, pubblicata dall’allora Congregazione per la Dottrina della fede, firmata dal cardinale Joseph Ratzinger e approvata da Giovanni Paolo II» (istruzione circa le preghiere per ottenere a Dio la guarigione) (QUI).
Grati a Sua Eccellenza Reverendissima per il rinnovato privilegio della sua considerazione nel volerci segnalare alcuni documenti che altrimenti passerebbero inosservati o non verrebbero evidenziati come dovrebbero ed inginocchiati al bacio dell’anello, ci professiamo imperituramente suoi servitori umilissimi et figli devoti in Cristo, e imploriamo la sua augusta benedizione.

L.V.

NOSTRE INFORMAZIONI

A seguito delle polemiche sorte in margine alla spiegazione circa la Dichiarazione Fiducia supplicans, commissionate al dott. Andrea Tornielli dalla S. Congregazione per la Dottrina dell'Eresia con il Decr. «Super cautholam», la Prefettura della Casa Pontificia ha oggi notificato, con nota diramata questo pomeriggio dalla Sala Stampa della S. Sede, che la prossima spiegazione pubblica circa la mentovata Dichiarazione è stata oggi commessa dal S. Padre in persona, ed «ex audientia Ss.mi», con l’udienza particolare conceduta benignamente all’Ill.mo don Raffaello Mascetti de’ Conti di Cana, gentiluomo dell’Anticamera Pontificia, ai sensi del Chir. «Cum tharapia tapioco et dominusvobiscum».


Nessun commento:

Posta un commento

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione