Post in evidenza

BREAKING NEWS - "MESSA IN MORA" al Papa sul Sinodo: 5 cardinali contro sinodalità, omosessualità, sacerdozio femminile e altro. ⚠️5 cardinals warn the Pope about the Synod against synodality, homosexuality, female priesthood and more #sinodo #dubia

E'  di ora (si veda un noto sito di informazione vaticana QUI ) una notizia veramente dirompente che riguarda il Sinodo che inizierà tra...

lunedì 9 gennaio 2023

Newsletter TFP dicembre 2022

Riceviamo e pubblichiamo.
Luigi


TFP NEWSLETTER 2 DICEMBRE 2022


CAPO DELLA CASA IMPERIALE DEL BRASILE SI AUSPICA UN RITORNO ALL’ORDINE SOTTO MARIA REGINA

Principe Bertrand di Orleans-Braganza
Un numero sempre maggiore di persone è scioccato con la realtà della crisi: soffrono e si lamentano degli effetti della sua frenetica intemperanza. Possiamo quindi dire che la Rivoluzione è fallita. Questo però non significa che la Contro-Rivoluzione abbia già trionfato. La Rivoluzione controlla ancora tutto. Tuttavia, essa ha fallito perché non ha catturato i cuori e le anime di tutti, che è la cosa più importante. Gli attivisti rivoluzionari hanno perso l'entusiasmo e la focosità che avevano in passato. Al contempo, cresce il numero di coloro decisi a resistere e a combattere fino alla fine, fino al trionfo del Cuore Immacolato della Madonna.


ADDIO NANCY PELOSI!

di John Horvat
Dopo le recenti elezioni, la Presidente della Camera dei Rappresentanti americana Nancy Pelosi ha annunciato la sua uscita da ogni ufficio di leadership. Ogni movimento politico ha bisogno di figure simboliche per stimolare la base. La signora Pelosi aveva la capacità unica di simboleggiare la piattaforma del suo partito con la sua sola figura. Era il prototipo giacobino che personificava la sinistra e galvanizzava la destra. La forza radicale della sua presenza ha definito lo spettro politico e ha spostato tutti verso sinistra.


GRETA THUNBERG DIVENTA DI SINISTRA... E ROSSA

di John Horvat
Ora che la diciannovenne attivista svedese sta entrando nell'età adulta, ha iniziato a mostrare il suo vero colore. Che è il rosso, anziché il verde. In occasione infatti della recente presentazione di un suo libro a Londra, Greta ha scioccato alcuni osservatori prendendo di mira il sistema capitalistico "oppressivo" dell'Occidente come causa di tutti i mali climatici. Ciò che oggi sorprende molti è che questa strana beniamina dei verdi, che un tempo appariva innocente e ingenua, si sia allineata così chiaramente alle idee marxiste.


PIO XII: GRANDI METE ED ENORMI MEZZI PER LA RESTAURAZIONE DELL’ORDINE SOCIALE CRISTIANO

di Plinio Corrêa de Oliveira
Il 15 ottobre 1993, presso il Circolo della Stampa di Milano a Palazzo Serbelloni, organizzata dall’Ufficio Tradizione Famiglia Proprietà e dall’editore Marzorati, si tenne la presentazione del volume Nobiltà ed élites tradizionali analoghe nelle allocuzioni di Pio XII al Patriziato e alla Nobiltà romana, di Plinio Corrêa de Oliveira, pubblicato in Italia dall’editore. Non potendo intervenire a questa prima presentazione italiana, il pensatore brasiliano dettò un intervento, che venne distribuito e letto.


TFP NEWSLETTER 9 DICEMBRE 2022

LA BEATIFICAZIONE DEL MALE

di Julio Loredo
La notizia è rimbalzata in tutto il mondo e commentata per lo più sotto una luce positiva: mons. Hélder Câmara, l’Arcivescovo rosso, l’araldo delle dittature comuniste, il partigiano della Teologia della liberazione marxista, il sostenitore dell’aborto e del divorzio, il nemico della Humanae Vitae, corre verso l’onore degli altari, avendo il suo processo di beatificazione ormai superato la “fase romana”. Si tratta di una di quelle “canonizzazioni massmediatiche” purtroppo sempre più comuni nella vita della Chiesa di oggi.


LA FANCIULLINA SATANISTA DELLA PORTA ACCANTO

di Edwin Benson
Il satanismo sta rapidamente attirando adepti, una tendenza che non sembra arrestarsi. Le attrattive per esso sono difficili da comprendere. In sintesi, i satanisti rifiutano l'idea di un Dio amorevole e protettivo e abbracciano il potere di qualcuno che, secondo loro, li proteggerà e farà del male a coloro che considerano nemici. Riproponiamo a tal proposito la traduzione di un articolo di pochi anni fa che descrive un caso accaduto negli USA e che bene spiega il fenomeno.


UN SEMPLICE REGALO DI NATALE: UNA PENNA STILOGRAFICA PUÒ SUSCITARE LA MERAVIGLIA DEI GIOVANI

di John Horvat
Un semplice suggerimento per un regalo di Natale a un giovane è una penna stilografica con un bellissimo inchiostro. Forse è un'illusione credere che coloro che ricevono così tante gratificazioni istantanee dai loro cellulari possano abbracciare questo strumento di bellezza tanto lento quanto pieno di anima. Ma chi può saperlo? Potrebbero essere colpiti dalla sua meraviglia.


NOTIZIE DALLA RETE RETURN TO ORDER – UN MANIFESTO DI ECONOMIA CHE COMPIE 10 ANNI (PARTE 1)

di Gabriele Marasti
"Return to Order" è un libro scritto dal vice-presidente della TFP nord-americana, John Horvat, ed è un libro-manifesto che propone un nuovo ordine economico di impronta ed ispirazione cattolica. Per celebrare i 10 anni dalla sua stesura, il blog Messa in Latino ha deciso di proporre quattro post a cura di Gabriele Marasti, a distanza di una settimana l'uno dall'altro. Qui ripubblichiamo il primo.


LA CORNICE INIZIALE DEL RISORGIMENTO CONTRO-RIVOLUZIONARIO

di Plinio Corrêa de Oliveira
In questo articolo, pubblicato su «Catolicismo» nel 1958, il celebre pensatore e leader cattolico brasiliano, analizza la missione di Maria Santissima nella restaurazione della civiltà cristiana e nella sconfitta della Rivoluzione a partire dalle grandi apparizioni ed eventi mariani del secolo XIX e XX.


TFP NEWSLETTER 16 DICEMBRE 2022


MAI VISTI ATTACCHI COSÌ FEROCI AL NATALE

di John Horvat
La guerra al Natale si intensifica di anno in anno. Nel 2018 venne pubblicato l’articolo in questione per dare conto di quello che stava accadendo negli Stati Uniti. Lo riproponiamo oggi ai nostri lettori per ricordare loro che il principe di questo mondo odia Nostro Signore e quindi tutte quelle manifestazioni pubbliche di fede che Gli rendono il giusto onore. Il Natale è una chiamata a difendere Cristo per tutti coloro che lo adorano e che celebrano la Sua vittoria sul peccato.


UNIVERSITÀ DI CAMBRIDGE: QUANDO SI ABBANDONA LA VERITÀ, SONO POSSIBILI LE PEGGIORI BLASFEMIE

di Edwin Benson
Recentemente, Nostro Signore Gesù Cristo è stato bestemmiato in un sermone tenuto all'Università di Cambridge nel quale è stato asserito che il corpo di Cristo è anche un corpo trans. Un simile livello di arroganza e stupidità potrebbe provenire solo dalla bocca di uomini che sono in rivolta contro Dio. Una tendenza che affonda le sue radici dall’atto di "supremazia" rivendicato da Enrico VIII nel 1534.


NOTIZIE DALLA RETE «CANONIZZARE CAMARA SIGNIFICA CANONIZZARE IL COMUNISMO»

di Stefano Chiappalone
A breve mons. Hélder Camara potrebbe essere dichiarato venerabile. Protagonista della teologia della liberazione, benevolo verso Urss e Cina, nella sua diocesi si pianificava la lotta armata rivoluzionaria. Un "santino mediatico" e ideologico, ben più che religioso, dice Julio Loredo, presidente della TFP italiana, intervistato da La Nuova Bussola Quotidiana.


NOTIZIE DALLA RETE RETURN TO ORDER – UN MANIFESTO DI ECONOMIA CHE COMPIE 10 ANNI (PARTE 1)

di Gabriele Marasti
"Return to Order" è un libro che compie 10 anni; scritto dal vice-presidente della TFP nord-americana, John Horvat, è un libro-manifesto per la proposta di un nuovo ordine economico di impronta ed ispirazione cattolica. Il sito Messa in Latino, la scorsa settimana, ha pubblicato una presentazione ed un’introduzione del testo; in questo secondo post viene pubblicata un riassunto della prima sezione.


NOTIZIE DALLA RETE ACCADEMIA PER LA VITA, ETICA CONTRO LA MORALE CATTOLICA

di Luisella Scrosati
Il Testo Base della Pav è incompatibile con l’enciclica del 1993 Veritatis Splendor. Nel nuovo corso della Pontificia Accademia per la Vita si nega l’affermazione che ci sono azioni che non possono mai diventare buone. Oltrepassare questi assoluti morali porta a rovesciare tutto l’insegnamento della Chiesa sul peccato, sul merito, sulla realtà dell’Inferno, sul senso della Creazione e dell’Incarnazione redentiva. E anche sul martirio, il cui senso sparisce. Riflessioni a conclusione del Convegno A Response to the Pontifical Academy for Life.


L'ANGELO CUSTODE È MENO INTELLIGENTE DEL DEMONIO?

di Plinio Corrêa de Oliveira
La Chiesa insegna che Dio ha creato gli Angeli molto superiori a noi. Essendo puri spiriti, con un'intelligenza lucidissima e un grande potere, sorpassano per loro natura persino gli uomini più dotati. In conseguenza della loro ribellione, gli Angeli cattivi persero la virtù, non però la loro intelligenza, e neanche il potere. Di solito, Dio restringe più o meno la loro azione, secondo i disegni della sua Provvidenza. Tuttavia, rimangono di per sé, e secondo la loro natura, superiori agli uomini, ma non agli Angeli rimasti fedeli. Perché allora le dolciastre rappresentazioni artistiche più recenti che ritraggono questi ultimi sembrano dire il contrario?


TFP NEWSLETTER 29 DICEMBRE 2022


L’INGREDIENTE CHE MANCA: UN APPELLO ALLA BELLEZZA

di Michael Whitcraft
Recentemente, il conduttore del Daily Wire, Michael Knowles, ha commentato che dei tre trascendentali dell’essere, bontà-verità-bellezza, i conservatori e gli americani anti-rivoluzione woke amano giustamente inquadrare le loro argomentazioni in termini di verità e ricorrono spesso all’argomento della bontà, tuttavia danno poca importanza alla bellezza. È un'osservazione acuta che influisce molto sulla efficacia della loro azione. Ma cosa sono i trascendentali e perché sono importanti?


COME LA CATTEDRALE DI NOTRE DAME CONVERTÌ PAUL CLAUDEL

di Edwin Benson
La notte di Natale del 1886 uno scettico e agnostico diciottenne entra per mera curiosità nella cattedrale di Notre Dame di Parigi. Si tratta del grande letterato Paul Claudel. La bellezza della architettura gotica e lo splendore del cerimoniale lo convertono in modo fulminante. Con il progetto post incendio di ristrutturazione progressista rischia di sparire tutta la forza ispiratrice che ha mosso generazioni a visitare Notre Dame come un’oasi dello spirito.


NOTIZIE DALLA RETE RUPNIK, TRA TUTANKHAMON E DISNEY

di don Nicola Bux
Non solo sul versante della condotta privata si possono fare critiche al celebre sacerdote artista Marko Rupnik. In questo articolo, il teologo e liturgista don Nicola Bux mette il dito sulla piaga della concezione artistica del molto celebrato gesuita: “la liturgia e l’iconografia cristiana non possono essere mitologiche o tendenti all’astrazione. Si guardino gli occhi nelle figure di Rupnik: sono indefiniti come quelli dei personaggi disneyani; ciò condiziona le figure, facendo scadere la scena quasi a raffigurazione gnostica”.


NOTIZIE DALLA RETE CASO P. RUPNIK: INTERVIENE LE FIGARO

di Jean-Marie Guénois
Pubblichiamo di seguito la traduzione dell'interessante articolo del vaticanista di Le Figaro apparso sul sito di Messa in Latino. Scrive Guénois: "il preposito generale dei Gesuiti, padre Arturo Sosa, ha mentito pubblicamente sul caso [...] padre Rupnik ha beneficiato dell'impunità: nel marzo 2020 ha predicato il ritiro quaresimale in Vaticano, davanti al Papa, mentre nel gennaio 2020 il processo canonico contro di lui, all'interno della Congregazione per la Dottrina della Fede, competente in materia, aveva votato «all'unanimità» e concluso per la sua colpevolezza [...] Questo discorso dei Gesuiti, freddo, giuridico, calcolato e soprattutto privo di compassione, riguarda l'intera Compagnia di Gesù e il Papa stesso [...] I vescovi e i dirigenti Gesuiti sapevano tutto dei vizi di Rupnik fin dagli anni '90: non hanno fatto nulla".


NOTIZIE DALLA RETE NUOVI INTERROGATIVI SU PAPA FRANCESCO

di Roberto de Mattei
Sono apparsi “in questi giorni due libri che cercano di far chiarezza sul pontificato e sulla personalità di papa Francesco. Sono, va detto subito, studi rigorosi e non pamphlet. Il primo, dal titolo François, la conquête du pouvoir. Itinéraire d’un pape sous influences (Contretemps, Versailles 2022, pp. 386, 25 euro), è di Jean-Pierre Moreau, uno specialista francese della teologia della liberazione; il secondo, Super hanc petram. Il Papa e la Chiesa in un’ora drammatica della storia (Fiducia, Roma 2022, pp. 276, euro 22), si deve a padre Serafino Lanzetta, un valente teologo italiano, che esercita il suo ministero nel Regno Unito.(…) Più che la diffusione dell’eresia, il vero problema della Chiesa consiste oggi in quella che padre Lanzetta definisce efficacemente un’«apostasia liquida», che affonda le sue radici nel tentativo di separare «l’aspetto dottrinale della Rivelazione da quello pastorale, vedendo il cominciamento della predicazione non nelle verità da credere ma nel come credere, giudicandone l’opportunità e le modalità”.


DOM HELDER E LA VIOLENZA

Trascriviamo l’interessante testimonianza di un (allora) giovane cileno che partecipò a una conferenza di mons. Helder Câmara nel 1969, a Santiago del Cile, e che svela ai più un lato poco conosciuto del possibile futuro santo gettando un ulteriore ombra sulla sua eventuale canonizzazione.


DIVENTARONO ABOMINEVOLI COME LE COSE CHE AMARONO

di Plinio Corrêa de Oliveira
Le meraviglie dell’universo devono condurre l’uomo alla conoscenza della sapienza, della bontà e della bellezza del Creatore di tutte le cose. Ma l’universo, diventando pagano, iniziò ad adorare, non di rado, esseri inferiori, come gli animali o addirittura delle divinità immaginarie ed orrende. Con frequenza, adorando figure umane, le ha adorate in quanto mostruose. Riguardo a ciò, la Sacra Scrittura osserva con chiaroveggenza che gli uomini vengono modellati dalle cose che amano.