Post in evidenza

Intervista di MiL al prof. Andrea Grillo sulla liturgia tradizionale: "La Chiesa non è un club di notai o di avvocati"

Durante la Tre Giorni su don Primo Mazzolari (vedere foto sotto) che si tiene ogni anno in Diocesi di Cremona, a Bozzolo, il Vostro ha inco...

sabato 26 maggio 2018

Giugno 2018: in pellegrinaggio con il Populus Summorum Pontificum

Sta per iniziare il mese di giugno, dedicato al Sacro Cuore di N.S. Gesù Cristo, ed il favore della bella stagione induce il Populus Summorum Pontificum, per intensificare la propria vita spirituale, ad intraprendere qualche pellegrinaggio, proseguendo, così, un cammino già avviato nel mese di maggio; cammino che troverà un momento importante oggi stesso, a Firenze, alle h. 19, con la grande processione mariana promossa dall'Istituto di Cristo Re Sommo Sacerdote dalla Basilica della Ss.ma Annunziata alla chiesa dei Ss. Michele e Gaetano.


Abbiamo ancora negli occhi le immagini del grande Pellegrinaggio Parigi - Chartres (del quale abbiamo parlato qui, qui, qui, qui, qui e qui), ed anche quelle della Marcia per la Vita (qui, qui, qui, qui e qui), che, pur non essendo, ovviamente, un pellegrinaggio, può essere vissuto da tanti fedeli - e lo è stato - quasi come tale.



Ancor prima, il 25 aprile, il Populus Summorum Pontificum pugliese aveva tenuto il suo ormai tradizionale pellegrinaggio a Bari, presso la Basilica di S. Nicola.



Le prossime settimane vedranno nuovamente i fedeli che vivono la loro vita al ritmo della liturgia tradizionale riunirsi in alcuni luoghi spiritualmente significativi.


Sabato 2 giugno, presso il Santuario di Maria Ausiliatrice, in loc. Morialdo, Colle Don Bosco, si terrà il 2° Pellegrinaggio al Colle Don Bosco del Populus Summorum Pontificum del Piemonte. Il Pellegrinaggio è organizzato anche quest’anno dal’Associazione “Introibo ad Altare Dei”, dal Coordinamento Piemontese del Summorum Pontificum e dal CNSP, ed avrà inizio alle h. 10,30, culminando, alle h. 11, con la S. Messa solenne celebrata da Mons. Marco Agostini, seguita dall'Esposizione del SS.mo Sacramento, dall'Adorazione e Benedizione Eucaristica.

Due settimane dopo, il 16 giugno, sarà la volta dei fedeli veneti. Traditio Marciana, in collaborazione con il CNSP, organizza un Pellegrinaggio alla Basilica di S. Maria della Salute in Venezia: alle h. 10, saranno recitate le Litanie della B.V.M. secondo l’uso veneziano, seguite dalla S. Messa solenne votiva della Presentazione della B.V.M., celebrata anche in quest'occasione da Mons. Marco Agostini, e dal Bacio della reliquia dell’ulna di S. Antonio di Padova. 

Potete trovare ulteriori informazioni sul sito e sull'Agenda del CNSP, nonché, naturalmente, nella nostra pagina dedicata.

Invitiamo tutti i nostri lettori, anche e soprattutto coloro che non potranno intervenire a tutti gli eventi, ad unirsi in preghiera ed a partecipare spiritualmente a questi ed a tutti gli altri pellegrinaggi che si terranno nelle prossime settimane.

Nessun commento:

Posta un commento

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione