venerdì 26 marzo 2010

Riti della Passione e del Sacro Triduo a Napoli


Chiesa di San Ferdinando di Palazzo di N.S. dei Sette Dolori
piazza Trento e Trieste - Napoli
.
.
Sabato 27 Marzo ore 17:00: Benedizione delle Palme, Processione e S. Messa
.
.
SACRO TRIDUO
.
Giovedì Santo 1° Aprile ore 17:00: S. Messa in Coena Domini,
......................................................col coro delle Suore Francescane dell'Immacolata:
.
Venerdì Santo 2 Aprile ore 17:00: Solenne Azione Liturgica in Passione Domini,
.....................................................col coro delle Suore Francescane dell'Immacolata;
.
Sabato Santo 3 Aprile ore 19:00: Solenne Veglia Pasquale,
....................................................con accompagnamento musicale del M° Armando Valentino.

5 commenti:

  1. Sabato 27 Marzo ore 17:00: Benedizione delle Palme, Processione e S. Messa

    Scusate, ma  col vecchio rito si potevano "anticipare" le celebrazioni alla sera precedente?

    RispondiElimina
  2. Benedizione delle palme prefestiva? Veglia pasquale alle 19? Si tratta certamente di un pesce d'aprile.

    RispondiElimina
  3. perplesso dei dubbiosi26 marzo 2010 17:17

    è anche questo genere di problemi (lecitià o meno della messa prefestiva, orario sulla veglia di pasqua) che attira sui "tradizionalisti" le più aspre critiche. Che formalismo!!! che rigorismo!! si vede che i fedeli di napoli non avevano possibilità a farla nei tempi e nell'orario giusto! Ma perchè c'è gente che invece di gioire per queste belle notizie, per il fiorire delle S. Messe tridentine, per il contenuto, si sofferma sempre su questi particolari e critica, stigmatizza banali problemi sofistici, di secondissimo piano?
    Complimenti agli amici napoletani!! CORAGGIO!! e andate avanti!

    RispondiElimina
  4. "si vede che i fedeli di napoli non avevano possibilità a farla nei tempi e nell'orario giusto"

    ma l'invezione di "per motivi pastorali" non è frutto del Concilio Vaticano II?

    RispondiElimina
  5. perplesso dei dubbiosi26 marzo 2010 18:43

    e quand'anche? è così sciagurato fare una messa prefestiva? anticipare la veglia di pasqua alle 19? Anni fa la messa di pasqua era alle 12 di mattina della domenica!! Suvvià, siamo tutti un po' più indulgenti. Non si può tornare in maniera repentina, e definitiva al prima della riforma così come si cambia canale: schiacciando un pulsante.  Un lento e prudente passaggio, purchè ci sia. Della Tradizione sono molto più importanti tante altre cose, che non gli orari delle Messe!!!!!!

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.