Post in evidenza

Clamoroso: il Pellegrinaggio a Chartres in diretta TV (olte che su YouTube) #NDC2024 #pentecoste2024 #pentecoste

SEGUI LA DIRETTA Qui sul canale YouTube di Notre Dame de Chretienté tutte le varie dirette.  - sabato 18 maggio a partire dalle ore 6:00 la...

martedì 21 maggio 2024

5x1000: gli italiani si dimenticano della Chiesa "in uscita"?

Se questi sono i risultati della Chiesa "in uscita", voluta da Francesco e dalla new wave ecclesiastica, forse sarà meglio cambiare metodo: nella classifica dei primi 10 5x1000 NON c'è nessuna associazione cattolica (vedere foto sotto tratta dal magazine del Corriere della sera "7" del 17 maggio scorso). Vedere foto sotto.
Facciamoci delle domande: chiese vuote, seminari vuoti, diminuzione drastica delle offerte, Piazza S. Pietro e udienze papali con sempre meno fedeli. E' questo "l'effetto Francesco"?
Se la Chiesa non fosse divino\umana ma una semplice azienda, dal Capo in giù verrebbero tutti licenziati. O no?
Papa Francesco (Catholic World Report/CNA) dice che i suoi critici conservatori hanno un atteggiamento suicida: (Il conservatore è uno che )"si aggrappa a qualcosa e non vuole vedere oltre...È un atteggiamento suicida", ha detto in intervista alla CBS "Perché una cosa è tenere conto della tradizione, considerare le situazioni del passato, un'altra è chiudersi in una scatola dogmatica". Questi sono i risultati e il suicidio è fatto dai novatori in dottrina e liturgia?.
QUI il sito dell'Agenzia delle Entrate con i dati completi.
La prima organizzazione cattolica in classifica è l'Opera San Francesco per i Poveri che si piazza nel 2022 del 5x1000 al 24° posto con 38.643 firme e importo complessivo erogato di € 1.955.923,88.
La classifica è stilata secondo l’importo complessivo erogato (scelte espresse + scelte generiche proporzionate + importi inferiori a € 100,00 proporzionati) e non secondo le firme espresse.
In 23° posizione l’ACLI e in 26° il Movimento Cristiano Lavoratori, ma sono laici seppur ispirati, almeno sulla carta, alla cristianità, quindi da non considerare come organizzazione intesa come la stiamo intendendo qui.
Il podio delle organizzazioni cattoliche è completato dalla Casa Sollievo della Sofferenza voluta da San Pio da Pietrelcina, 37° con 26.185 firme e importo complessivo erogato di € 1.302.272,73, anche se essendo gestita da medici laici non so se questa mia interpretazione può essere corretta per il tema che stiamo trattando. Altrimenti dobbiamo scendere al 66° posto con i Frati Minori Conventuali del Veneto (21.427 firme e importo complessivo erogato di € 625.941,18). Radio Maria, malgrado la massiccia opera di fundraising è 27° in classifica 2022 con 55.940 firme con importo totale erogato di € 1.815.457,92...
Tutto ciò mentre gli "indietristi tradì" sfilano a Chartres, dopo 110 km sotto la pioggia, con un'età media di 20 anni (QUI MiL).
Luigi C.