Post in evidenza

Elenchi dei Vescovi (e non solo) pro e contro Fiducia Supplicans #fiduciasupplicans #fernández

Pubblichiamo due importanti elenchi. QUI  un elenco coi vescovi contrari, quelli favorevoli e quelli con riserve. QUI  un elenco su  WIKIPED...

sabato 23 marzo 2024

SANTA GIOVANNA D'ARCO scritta dal Generale Sebastiano Visconti Prasca. Nuovo e-book gratuito

Riceviamo e pubblichiamo.
Luigi C.

SANTA GIOVANNA D'ARCO
scritta dal Generale Sebastiano Visconti Prasca

Il nuovo e-book gratuito è scaricabile dal sito dei libri: http://totustuus.cloud/
-----
Demagogo è colui che vuole il consenso delle masse lusingando le loro aspirazioni (Treccani).
I demagoghi contemporanei, ad esempio, sono soliti far credere nella possibilità della:
- scomparsa della povertà
- bontà innata di tutti gli uomini, per cui si può accogliere chiunque
- possibilità della pace mondiale.

L'e-book che presentiamo oggi è una specie di antidoto ai tanti demagoghi odierni, ecclesiastici e non.

Alla prima illusione risponde direttamente il Signore: «I poveri li avete sempre con voi» (Mc 14,7).
Alla seconda, risponde la cronaca: l'odio per Roma del panslavismo; l'odio per l'Occidente da parte di tutto l'islam, sono un fatto inconfutabile.

Il tema della pace, invece, lo affidiamo alla Santa che è patrona della Francia: guerriera (anzi, condottiera militare) sempre in prima linea, armata di spada e corazza, stratega illuminata dallo Spirito, fedele al leader politico legittimo del suo paese. E tanti altri aspetti "contro-corrente" che scoprirete - con stupore - leggendone la vita.

Peraltro, questa biografia sembra scritta apposta per i tempi del peggior post-concilio: l'autore ha posto molta attenzione agli aspetti storico-militari, strategici, politici dell'azione della Santa.
Così, la Santa Condottiera sembra ricordarci che: "ai nostri dì più che mai la forza principale dei tristi è la viltà e la debolezza dei buoni, e tutto il nerbo del regno di satana sta nella fiacchezza dei cristiani" (S. Pio X, 13/12/1908).

L'autore è Sebastiano Visconti Prasca: un generale italiano, veterano della guerra italo-turca e della I Guerra Mondiale. Raggiunse il grado di generale di Corpo d'Armata durante la II Guerra Mondiale.
Fu decorato, tra l'altro, con la Croce al Merito di Guerra; Grande ufficiale dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro; Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia.

Grazie alla sua penna potremo capire che la pace nel mondo non è mai esistita.
Che, oggi, la pace ha meno possibilità di realizzarsi rispetto ai secoli cristiani.
Pertanto, occorre pregare per la pace, ma smetterla con la demagogia. Ovvero, non trascurare la probabilità della guerra, sempre, in ogni luogo del pianeta.

Preghiamo, dunque, molto più, per i nostri militari, "angeli in divisa" (S. Giovanni Paolo II): Nostra Signora ottenga loro coraggio e intelligenza nel difendere la nostre famiglie, le città, l'Occidente intero.

in Gesù per Maria