Post in evidenza

Clamoroso: il Pellegrinaggio a Chartres in diretta TV (olte che su YouTube) #NDC2024 #pentecoste2024 #pentecoste

SEGUI LA DIRETTA Qui sul canale YouTube di Notre Dame de Chretienté tutte le varie dirette.  - sabato 18 maggio a partire dalle ore 6:00 la...

mercoledì 24 maggio 2023

La Messa tradizionale nell'arte #96 - S. Filippo Neri, il prete che prefrì il Paradiso - P.D. Finoglio (1590) - #mtl #mtlnellarte

 Il 26 maggio il calendario V.O. (e così anche quello N.O.) ricordano la memoria di un grande santo: S. Filippo Neri, il santo dei giovani, fondatore degli Oratoriani, l'aposto di Roma, interprete dello spirito del concilio (quello di Trento, che si concluse quando egli aveva 48 anni ed era nel pieno della propria attività pastorale romana. 
Ammirato e stimato da moltissimi Pontefici (da quelli a lui contemporanei a quelli succevvi) Papa Francesco ebbe così a dire di lui: “Grazie anche all’apostolato di San Filippo l’impegno per la salvezza delle anime tornava ad essere una priorità nell’azione della Chiesa; si comprese nuovamente che i Pastori dovevano stare con il popolo per guidarlo e sostenerne la fede”.
Oggi in suo onore proponiamo questo olio di Paolo Domenico Finoglio "La Messa di San Filippo Neri" (1590) che si trova nell'Abbazia di Montserrat (Barcellona, Spagna).
Il dipinto raffigura S. Filippo arrivato all'altare per la celebrazione della S. Messa, vede apparirli la B.M.V., che riteneva "mezzo più potente ad ottenere le grazie da Dio”.
Attorno al Santo della gioia, a servirlo misticamente, sono angeli-chierichetti.
Tutto è raffigurato come vediamo anche noi oggi alle SS. Messe tradizionali.

Per altre immagini cliccare sull'etichetta "MTL nell'arte"
..

(Sono senz'altro ben accette segnalazioni e suggerimenti, da parte dei lettori, di altre opere d'arte raffigurati scene della Messa Tradizinale in Latino o di altri sacramenti o sacramentali in rito tradizionale. Grazie sin da ora).

1 commento:

  1. Una tela gigante che rappresenta la Messa antica è nella cattedrale arcipretale di San Giacomo a Villareal, Spagna. È a destra dell'altare. Cercatela, è stupenda

    RispondiElimina

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione