Post in evidenza

Clamoroso: il Pellegrinaggio a Chartres in diretta TV (olte che su YouTube) #NDC2024 #pentecoste2024 #pentecoste

SEGUI LA DIRETTA Qui sul canale YouTube di Notre Dame de Chretienté tutte le varie dirette.  - sabato 18 maggio a partire dalle ore 6:00 la...

sabato 5 marzo 2011

Mater Mea, Fiducia Mea!


Il sabato che precede il mercoledì della Quaresima, il Pontificio Seminario Romano Maggiore (il Seminario del Papa) festeggia la propria divina patrona: la Beata Vergine Maria onorata col titolo di Madonna della Fiducia: Mater Mea, Fiducia Mea (clicca qui).
Nel momento attuale di problematiche da risolvere, di fragili attese, di delicati equilibri da conservare e di continue polemiche un punto certo deve consolare il cattolico: non praevalebunt!
E' proprio per questo che si deve coltivare la Speranza e la Fiducia nella Chiesa e nella promessa di Nostro Signore.
Speranza che i molti operai nella vigna del Signore, (in primis il Papa e insieme con lui molti preti di buona volontà e missionari) non si scoraggino, siano fedeli a Cristo, e non vengano mai meno, e Fiducia nella divina protezione di Maria Santissima, Madre della Chiesa, per i suoi figli. (si veda atto di affidamento dei seminaristi).
Oggi, Feste dalla Madonna della Fiducia, proprio mentre il Papa si reca in visita al "suo" seminario per rinnovare la devota supplica alla Vergine e per esortare i futuri preti, uniamoci con Fede perchè i loro occhi si aprano, e perchè noi non ci abbandoniamo mai allo sconforto nonostante le avversità che vessano la Chiesa e il Papa.
Se i seminaristi sapranno riconoscere nella Tradizione (sia dottrinale sia liturgica) il vero ed efficace strumento per "raddrizzare" la Barca di Pietro, saremo ad un ottimo traguardo!
MATER MEA, FIDUCIA MEA!
Roberto

7 commenti:

  1. Uno che tenta di essere cristiano5 marzo 2011 alle ore 12:41

    <p><span>Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio: non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, ma liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta. Amen.</span></p>

    RispondiElimina
  2. Sub tuum praesidium confugimus, Sancta Dei Genitrix: nostras deprecationes ne despicias, sed a periculis cunctis libera nos, Virgo gloriosa et benedicta.

    RispondiElimina
  3. Con il cuore, in questo giorno solenne, ai piedi della Madonno della Fiducia, nel mio seminario

    RispondiElimina
  4. Con il cuore, in questo giorno solenne, ai piedi della Madonno della Fiducia, nel mio seminario

    RispondiElimina
  5. Con il cuore, in questo giorno solenne, ai piedi della Madonno della Fiducia, nel mio seminario

    RispondiElimina
  6. Ho saltato un "semper" .....

    RispondiElimina
  7. Mmmmm, don Magnifico, direi anche un in necessitatibus  :-D

    RispondiElimina

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione