Post in evidenza

URGENTE APPELLO AI GRUPPI STABILI ITALIANI: comunicateci conferme o variazioni alle vostre Messe

ABBIAMO URGENTE BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO!  Viste le ultime notizie sulla CEI e sulle risposte dei Vescovi  sul Summorum Pontificum i...

martedì 23 giugno 2020

Padre Lanzetta. "Comunione sulla mano? Le premesse dell'attuale sbandamento eucaristico"


Un primo video di circa trenta minuti sulla Comunione in mano di Padre Serafino Lanzetta.
Luigi

2 commenti:

  1. Con tutto il rispetto per P. Lanzetta, lo "sbandamento eucaristico" non è certo attuale, ma dura da decenni. La comunione sulla mano (introdotta neei tardi anni '80), non ha fatto che acuire problemi già esistenti, legati, semmai, alla nuova messa e alle storture dottrinali esplose dopo il concilio. Tutti a far la comunione, ma nessuno a confessarsi, ostie consacrate (?) distribuite da laici, sacerdoti che non insegnano più le più elementari verità sulla Presenza Reale, uso invalso di comunicarsi anche più volte al giorno, digiuno eucaristico praticamente scomparso...tutta paccottiglia in giro da che ho memoria (ho 41 anni). Le baggianate riguardo "comunioni" con mascherine e amuchina sono solo l'ultima irriverenza in ordine di tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabilmente la sparizione del digiuno Eucaristico è il fattore che ha inciso di più
      E fu Pio XII, con un'improvvida decisione, ad aprire le porte alla sua abolizione di fatto

      Elimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.