martedì 17 settembre 2019

Anche a Budapest risplende la Messa tradizionale!

Continua il viaggio di MiL alla scoperta delle varie realtà tradizionali in giro per l'Europa e per il mondo.
Ora è la volta di Budapest anche se, a ben vedere, la capitale ungherese è già stata oggetto della nostra attenzione nel giugno 2018 (si veda QUI).


Per chi si fosse perso i nostri precedenti post, ecco i relativi link:

- Vilnius
- Lisbona
- Vienna
- Parigi 

AZ



A Budapest la Santa Messa in rito antico è celebrata, nella forma cantata (spesso anche solenne), ogni domenica e feste, alle ore 10, nella centralissima chiesa di San Michele.

Si tratta di una chiesa "urbana" affiliata all'Abbazia norbertina di Godollo. 
I Norbertini sono i Canonici Regolari Premostratensi (il cui abito proprio è bianco). 

La celebrazione, infatti, è affidata a padre Ervin Gellért Kovács O. Praem. (il reverendo non sarà nuovo ai nostri lettori, molto spesso lo abbiamo visto partecipare ai pellegrinaggi romani d'ottobre del CISP).


La celebrazione è supportata dal locale comitato di Juventutem (QUI), di cui fa parte anche l'amico Kiss Bertalan, presidente della Federazione Internazionale. Sono ben 18 i servienti che si alternano al servizio all'altare.

Il coetus vanta ben due gruppi corali: la Schola San Michele e il "Premontrei Kántorátus".

Lo scorso agosto, partecipando ad una Messa domenicale, ancora una volta abbiamo constatato come, anche a Budapest, i fedeli che partecipano alla Messa antica sono considerevolmente numerosi. Si tratta soprattutto di giovani e famiglie con bambini, questo è il futuro e la speranza della Tradizione!

Da segnalare, inoltre, che 12 volte all'anno nella chiesa vengono cantati i mattutini solenni da parte della Schola e dei Padri, secondo l'usus stragoniensis, una variante ungherese medievale del rito romano.

Il locale coetus fidelium tiene molto a ringraziare i Padri Norbertini, in particolare l'abate Piusz Balogh O.Praem. per la grande attenzione e disponibilità che dimostrano nei confronti dell'usus antiquior. Segnaliamo che il prossimo ottobre, in occasione dell'annuale pellegrinaggio romano "Summorum Pontificum" (QUI), saranno proprio loro ad occuparsi del servizio liturgico alla Santa Messa di apertura del pellegrinaggio, venerdì 25 ottobre 2019, ore 17.15, Basilica di Santa Maria ad Martyres (Pantheon) in Piazza della Rotonda.

Per maggiori informazioni:
info@juventutem.hu
www.juventutem.hu