giovedì 23 agosto 2018

La cattolica Lituania e la Santa Messa tridentina

Ex catholica Lithuania. In vista del prossimo viaggio apostolico del Santo Padre nelle terre baltiche, dal 22 al 25 settembre 2018 (QUI), abbiamo voluto verificare l'applicazione del Motu Proprio inviando in loco un nostro corrispondente.
Qui di seguito proponiamo alcune immagini e informazioni da poco trasmesseci da Vilnius.
AZ


In Lituania (già Magnus Ducatus Lithuaniae), in particolare nella capitale Vilnius, il motu proprio Summorum Pontificum ha avuto, fin dall'inizio, piena e corretta applicazione.



Padre Juozapas Minderis
Padre Juozapas Minderis, parroco e sacerdote diocesano, accogliendo con slancio le possibilità offerte dal provvedimento di Papa Benedetto XVI, fin dal 2007 ha iniziato a celebrare secondo l'usus antiquior.

Il tutto con la benedizione ed il beneplacito dell'Ordinario del luogo.
In tutte le parrocchie in cui è stato parroco, infatti, ha saputo sapientemente coniugare sia le celebrazioni con il Novus che quelle con il Vetus Ordo, come lo spirito benedettiano insegna.

Proprio lo scorso 25 luglio 2018 padre Minderis è stato nominato parroco della Chiesa di Sant'Anna, situata a fianco del grande complesso convenutale dei "Bernardini" (così in Europa dell'est vengono chiamati i Francescani Minori), in pieno centro storico, a circa 300 m dalla Cattedrale di Vilnius.

Chiesa di Sant'Anna
Precedentemente la S. Messa tridentina veniva celebrata, sempre quotidianamente, ma nella più piccola chiesa della Santa Croce, nei pressi del Palazzo Presidenziale: il sensibile aumento di fedeli registrato negli anni ha reso necessario lo spostamento in una chiesa più grande!

La S. Messa è celebrata quotidianamente: in forma letta durante i giorni feriali, in forma cantata la domenica e le feste.


Chiesa della Santa Croce
I canti sono affidati alla schola cantorum appositamente istituita e denominata Schola Cantorum Vilnensis. E' composta sia da uomini sia da donne; come si nota nelle foto, le voci femminili indossano una divisa appropriata, nonchè il velo da messa.

Decisamente notevole è l'accorso e la partecipazione dei fedeli, di ogni fascia di età, in particolare famiglie con bambini e ragazzi (il futuro della Tradizione).

Le foto proposte si riferiscono alle Sante Messe celebrate la domenica, i giorni feriali nonchè il 14 agosto (In Vigilia Assumptionis BMV) e il 15 agosto (In Assumptione BMV).

Per maggiori informazioni invitiamo a visitare il sito internet dedicato (QUI) nonchè la pagina facebook del gruppo stabile (QUI).
Predicazione alla messa feriale


In Vigilia Assumptionis BMV 


Asperges me, Domine

Distribuzione dei sussidi alla Messa cantata


Papà con i propri bebè

S. Messa domenicale, chiesa gremita


S. Messa domenicale, tante famiglie e tanti bebè


Benedizione delle erbe prima della S. Messa dell'Assunzione
Predicazione


In festo Assumptionis BMV

La Schola femminile, opportunamente abbigliata

In festo Assumptionis BMV


Chiesa di Sant'Anna (sx) e Chiesa dei "Bernardini" (dx)