Post in evidenza

Elenchi dei Vescovi (e non solo) pro e contro Fiducia Supplicans #fiduciasupplicans #fernández

Pubblichiamo due importanti elenchi. QUI  un elenco coi vescovi contrari, quelli favorevoli e quelli con riserve. QUI  un elenco su  WIKIPED...

giovedì 18 gennaio 2024

Il cortocircuito della «nuova chiesa sinodale»: i 73 (settantatré) atti in forma di «motu proprio» di papa Francesco

Dopo le due lettere apostoliche in forma di motu proprio pubblicate martedì (QUI e QUI su MiL), ci siamo peritati di contare quanti atti motu proprio, cioè atti decisi di propria iniziativa dal Pontefice senza alcuna consultazione formale di un organismo della Curia romana, avesse emanato l’attuale Romano Pontefice, propugnatore – ad ogni pie’ sospinto – della «sinodalità» nella Chiesa: ce ne risultano ben settantatré in meno di undici anni, talvolta addirittura modificativi di precedenti suoi atti (come un qualsiasi legislatore mondano).
Giusto per fare qualche paragone, Papa Benedetto XVI emanò 17 atti motu proprio in meno di otto anni di pontificato e San Giovanni Paolo II ne emanò 25  in poco più di ventisei anni; più lontano nel tempo, sono solo 5 quelli emanati da Papa Pio IX, l’ultimo Papa Re, in quasi trentadue anni di regno.
Meraviglia – ma non più di tanto – l’ormai consolidata prassi autocratica dell’attuale Pontificato che, ben lungi dalla sbandierata «sinodalità» a favor di salotti e mass media, nei modi assomiglia sempre più – salva reverentia – al regime nordcoreano.
Di seguito ne riportiamo l’elenco (fonte: vatican.va).

L.V.

Elenco degli atti in forma di «motu proprio» promulgati da papa Francesco
(dal 13 marzo 2013, giorno dell’elezione, ad oggi):

  1. Lettera Apostolica in forma di Motu Proprio circa i limiti e le modalità dell'ordinaria amministrazione (16 gennaio 2024)
  2. Lettera Apostolica, in forma di Motu Proprio, con la quale vengono modificati e integrati il Motu Proprio "sulla trasparenza, il controllo e la concorrenza nelle procedure di aggiudicazione dei contratti pubblici della Santa Sede e dello Stato della Città del Vaticano", del 19 maggio 2020, e le relative "Norme" e "Tutela giurisdizionale" (27 novembre 2023)
  3. Lettera Apostolica in forma di «Motu Proprio» "Ad theologiam promovendam", con la quale vengono approvati nuovi statuti della Pontificia Accademia di Teologia (1° novembre 2023)
  4. Decreto di nomina del Delegato Pontificio presso la Pontificia Università Urbaniana in Roma (14 settembre 2023)
  5. Lettera Apostolica in forma di «Motu Proprio» con la quale vengono modificati i cann. 295-296 relativi alle Prelature personali (8 agosto 2023)
  6. Decreto di Nomina dei membri del Consiglio Superiore di Coordinamento della Pontificia Università Lateranense (1° agosto 2023)
  7. Decreto del Santo Padre Francesco circa le realtà di formazione al Sacerdozio nel territorio della Diocesi di Roma e nomina del Rettore del Pontificio Seminario Romano Maggiore (4 luglio 2023)
  8. Legge Fondamentale dello Stato della Città del Vaticano (13 maggio 2023)
  9. Lettera Apostolica in forma di Motu Proprio Iam Pridem, Con la quale vengono mutate alcune norme del Codice dei Canoni delle Chiese Orientali relative ai Vescovi che hanno raggiunto gli ottanta anni di età nel Sinodo dei Vescovi delle rispettive Chiese sui iuris (16 aprile 2023)
  10. Lettera Apostolica in forma di “Motu Proprio” recante modifiche alla normativa penale e all’ordinamento giudiziario dello Stato della Città del Vaticano (12 aprile 2023)
  11. Lettera Apostolica in forma di «Motu Proprio» con la quale vengono modificati i termini di ricorso del membro dimesso da un istituto di vita consacrata (2 aprile 2023)
  12. Lettera Apostolica in forma di «Motu proprio» del Sommo Pontefice Francesco “Vos estis lux mundi” (Aggiornato) (25 marzo 2023)
  13. Lettera Apostolica in forma di «Motu Proprio» "Vocare peccatores", sulla Riforma del Diritto Penale delle Chiese Orientali (20 marzo 2023)
  14. Lettera Apostolica in forma di Motu Proprio "Il Diritto Nativo" circa il patrimonio della Sede Apostolica (20 febbraio 2023)
  15. Regolamento della Commissione Indipendente di Vigilanza del Vicariato (14 febbraio 2023)
  16. Decreto del Santo Padre Francesco per l’assegnazione dei settori, degli ambiti e servizi pastorali ai Vescovi Ausiliari della Diocesi di Roma (6 gennaio 2023)
  17. Lettera Apostolica in forma di «Motu Proprio» del Sommo Pontefice Francesco sulle persone giuridiche strumentali della Curia Romana (5 dicembre 2022)
  18. Decreto relativo a Caritas Internationalis (21 novembre 2022)
  19. RESCRIPTUM EX AUDIENTIA SS.MI sul passaggio di competenza della pastorale del turismo (30 settembre 2022)
  20. Decreto per il Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme, di Rodi e di Malta (S.M.O.M.) (3 settembre 2022)
  21. Decreto circa la rappresentanza legale piena della II Sezione del Dicastero per l'Evangelizzazione (1° agosto 2022)
  22. Lettera Apostolica in forma di “Motu proprio” Ad charisma tuendum (14 luglio 2022)
  23. Lettera Apostolica in forma di "Motu Proprio" Recognitum Librum VI con la quale si modifica il can. 695 §1, del Codice di Diritto Canonico (26 aprile 2022)
  24. Lettera Apostolica in forma di «Motu Proprio» Competentias quasdam decernere, con la quale vengono mutate alcune norme del Codice di Diritto Canonico e del Codice dei Canoni delle Chiese Orientali (11 febbraio 2022)
  25. Lettera Apostolica in forma di «Motu Proprio» Fidem servare, con la quale viene modificata la struttura interna della Congregazione per la Dottrina della Fede (11 febbraio 2022)
  26. Lettera Apostolica in forma di «Motu Proprio» con la quale il Santo Padre istituisce la Commissione Pontificia di verifica e applicazione del M. P. Mitis Iudex nelle Chiese d’Italia (17 novembre 2021)
  27. Lettera Apostolica in forma di “Motu proprio” di Papa Francesco “Traditionis custodes” sull'uso della Liturgia Romana anteriore alla Riforma del 1970 (16 luglio 2021)
  28. Lettera Apostolica in forma di “Motu proprio” di Papa Francesco "Antiquum ministerium" con la quale si istituisce il ministero di catechista (10 maggio 2021)
  29. Lettera Apostolica in forma di «Motu Proprio» del Sommo Pontefice Francesco recante modifiche in tema di competenza degli organi giudiziari dello Stato della Città del Vaticano (30 aprile 2021)
  30. Lettera Apostolica in forma di «Motu Proprio» del Sommo Pontefice Francesco recante disposizioni sulla trasparenza nella gestione della finanza pubblica (26 aprile 2021)
  31. Lettera Apostolica in forma di “Motu Proprio” del Sommo Pontefice Francesco circa il contenimento della spesa per il personale della Santa Sede, del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano e di altri Enti collegati (23 marzo 2021)
  32. Lettera Apostolica in forma di “Motu Proprio” del Sommo Pontefice Francesco recante modifiche in materia di giustizia (8 febbraio 2021)
  33. Lettera Apostolica in forma di Motu proprio, sulla modifica del can. 230 § 1 del Codice di Diritto Canonico circa l’accesso delle persone di sesso femminile al ministero istituito del Lettorato e dell’Accolitato (10 gennaio 2021)
  34. Lettera Apostolica in forma di “Motu Proprio” del Sommo Pontefice Francesco circa alcune competenze in materia economico-finanziaria (26 dicembre 2020)
  35. Lettera Apostolica in forma di Motu proprio "Ab initio", sulla modifica dei cann. 435 §1 e 506 §1 del Codice dei Canoni delle Chiese Orientali (21 novembre 2020)
  36. Lettera Apostolica in forma di Motu proprio "Authenticum charismatis" con la quale si modifica il can. 579 del Codice di Diritto Canonico (1 novembre 2020)
  37. Norme e Tutela giurisdizionale sulla trasparenza, il controllo e la concorrenza nelle procedure di aggiudicazione dei contratti pubblici della Santa Sede e dello Stato della Città del Vaticano (19 maggio 2020)
  38. Lettera Apostolica in forma di «Motu Proprio» sulla trasparenza, il controllo e la concorrenza nelle procedure di aggiudicazione dei contratti pubblici della Santa Sede e dello Stato della Città del Vaticano (19 maggio 2020)
  39. Promulgazione della Legge N. CCCLI sull’ordinamento giudiziario dello Stato della Città del Vaticano (16 marzo 2020)
  40. Lettera Apostolica in forma di «Motu Proprio» riguardante l’Ufficio del Decano del Collegio Cardinalizio (21 dicembre 2019)
  41. Lettera Apostolica in forma di Motu Proprio per il cambiamento della denominazione da Archivio Segreto Vaticano ad Archivio Apostolico Vaticano (22 ottobre 2019)
  42. Lettera Apostolica in forma di Motu proprio "Aperuit illis" con la quale viene istituita la "Domenica della Parola di Dio" (30 settembre 2019)
  43. Lettera Apostolica in forma di «Motu proprio» del Sommo Pontefice Francesco “Vos estis lux mundi” (7 maggio 2019)
  44. Lettera Apostolica in forma di «Motu Proprio» sulla protezione dei minori e delle persone vulnerabili (26 marzo 2019)
  45. Lettera Apostolica in forma di “Motu proprio” Communis vita, con la quale vengono mutate alcune norme del codice di diritto canonico (19 marzo 2019)
  46. Statuto dell'Ufficio del Revisore Generale (21 gennaio 2019)
  47. Lettera Apostolica in forma di “Motu proprio” circa la Pontificia Commissione "Ecclesia Dei" (17 gennaio 2019)
  48. Lettera Apostolica in forma di Motu Proprio circa la Cappella Musicale Pontificia (17 gennaio 2019)
  49. Legge sul Governo dello Stato della Città del Vaticano (25 novembre 2018)
  50. Lettera Apostolica in forma di Motu Proprio Imparare a congedarsi con cui si regola la rinuncia, a motivo dell’età, dei titolari di alcuni uffici di nomina pontificia (12 febbraio 2018)
  51. Lettera Apostolica in forma di Motu Proprio Summa familiae cura, che istituisce il Pontificio Istituto Teologico Giovanni Paolo II per le Scienze del Matrimonio e della Famiglia (8 settembre 2017)
  52. Lettera Apostolica in forma di Motu Proprio Magnum Principium con la quale viene modificato il can. 838 del Codice di Diritto Canonico (3 settembre 2017)
  53. Lettera Apostolica in forma di Motu Proprio Maiorem hac dilectionem sull’offerta della vita (11 luglio 2017)
  54. Lettera Apostolica in forma di Motu Proprio Sanctuarium in Ecclesia con la quale si trasferiscono le competenze sui Santuari al Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione (11 febbraio 2017)
  55. Statuto della Pontificia Accademia per la Vita (18 ottobre 2016)
  56. Statuto della Segreteria per la Comunicazione (6 settembre 2016)
  57. Statuto del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale (17 agosto 2016)
  58. Lettera Apostolica in forma di 'Motu Proprio' con la quale si istituisce il Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale (17 agosto 2016)
  59. Lettera Apostolica in forma di 'Motu Proprio' con cui si istituisce il Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita (15 agosto 2016)
  60. Lettera Apostolica in forma di 'Motu Proprio' I beni temporali, circa alcune competenze in materia economica-finanziaria (4 luglio 2016)
  61. Statuto del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita (4 giugno 2016)
  62. Lettera Apostolica in forma di 'Motu Proprio' Come una madre amorevole (4 giugno 2016)
  63. Lettera Apostolica “De concordia inter Codices” in forma di 'Motu Proprio' con la quale vengono mutate alcune norme del Codice di Diritto Canonico (31 maggio 2016)
  64. Lettera Apostolica in forma di 'Motu Proprio' Mitis et misericors Iesus, sulla riforma del processo canonico per le cause di dichiarazione di nullità del matrimonio nel Codice dei Canoni delle Chiese Orientali (15 agosto 2015)
  65. Lettera Apostolica in forma di 'Motu Proprio' Mitis Iudex Dominus Iesus, sulla riforma del processo canonico per le cause di dichiarazione di nullità del matrimonio nel Codice di Diritto Canonico (15 agosto 2015)
  66. Lettera Apostolica in forma di 'Motu Proprio' «L'attuale contesto comunicativo», per l'Istituzione della Segreteria per la Comunicazione (27 giugno 2015)
  67. Lettera Apostolica in forma di “Motu Proprio” sulla Revisione dello Statuto del Fondo Pensioni Vaticano (28 maggio 2015)
  68. Statuti dei nuovi Organismi Economici (22 febbraio 2015)
  69. Lettera Apostolica in forma di Motu Proprio - Trasferimento della Sezione Ordinaria dell’Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica alla Segreteria per l’Economia (8 luglio 2014)
  70. Lettera Apostolica in forma di «Motu Proprio» Fidelis dispensator et prudens per la costituzione di una nuova struttura di coordinamento degli affari economici e amministrativi della Santa Sede e dello Stato della Città del Vaticano (24 febbraio 2014)
  71. Lettera Apostolica in forma di «Motu Proprio» con la quale è approvato il nuovo Statuto dell'Autorità di Informazione Finanziaria (15 novembre 2013)
  72. Lettera Apostolica in forma di «Motu Proprio» per la prevenzione ed il contrasto del riciclaggio, del finanziamento del terrorismo e della proliferazione di armi di distruzione di massa (8 agosto 2013)
  73. Lettera Apostolica in forma di «Motu Proprio» sulla giurisdizione degli organi giudiziari dello Stato della Città del Vaticano in materia penale (11 luglio 2013)

5 commenti:

  1. Chissà cosa verrà a voi in tutto questo? La maggioranza di quei motu proprio sono legati a questioni legislative e di governo dello stato di cui il Papa è monarca assoluto. Dove sarebbe il problema? E, soprattutto, cosa c’entra con la sinodalità della Chiesa?
    Se cercate “cortocircuiti”, cercateli nelle vostre teste, da decenni impelagate in sofismi tipo “il Papa è Papa, ma solo quando dice quello che piace a me”.

    RispondiElimina
  2. Che bello! Francesco 1° monarca assoluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I Papi sono, da sempre, monarchi assoluti. Non mi pare una grande novità.

      Elimina
    2. Se esistono Curia, Dicasteri vari e collegio cardinalizio ci sarà un perché? Allora fa prima ad eliminare tutto e a governare da solo col fido Tucho..

      Elimina
    3. Di grazia, il collegio cardinalizio è forse un parlamento?
      I dicasteri si occupano, ognuno, del proprio settore, non del governo temporale della Città del Vaticano.

      Elimina

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione