Post in evidenza

Elenchi dei Vescovi (e non solo) pro e contro Fiducia Supplicans #fiduciasupplicans #fernández

Pubblichiamo due importanti elenchi. QUI  un elenco coi vescovi contrari, quelli favorevoli e quelli con riserve. QUI  un elenco su  WIKIPED...

venerdì 26 gennaio 2024

C'è ancora qualcosa di Cattolico? Dress code ai tempi di papa Francesco #2

 Dopo i preziosi consigli del Santo Padre (QUI), oggi pubblichiamo il modello di abbigliamento che chiamiamo "l'abito non fa il monaco". Adottato dai frati servi di Maria de Los Andes (SMA) risulta un outfit semplice e funzionale certamente adatto a un Capitolo provinciale elettivo (foto sopra).


La foto sotto in una modificata versione indietrista e scomoda.

Vedi QUI il post.

Natalino

9 commenti:

  1. Tempo di ricreazione anche per i servi di Maria.

    RispondiElimina
  2. L’abito non fa il monaco…e la messa in latino non fa il fedele.
    Se ne ricordi questo Natalino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo alle solite... Il detto, "L'abito non fa il monaco....." vuole indicare che l'abito non è sufficiente. Ma non significa affatto che l'abito non sia necessario.

      Elimina
    2. Ma il monaco dovrebbe essere orgoglioso del suo abito.Se ne ricordi questo anonimo delle ore 7:38.

      Elimina
    3. "Kleider machen Leute", si dice in Tedesco, ossia, "i vestiti fanno le persone". Vede, anche su questo, la saggezza popolare si divide... che poi, se è vero che "l'abito non fa il monaco", è altrettanto vero che il buon monaco ama il suo abito, pena vestirsi come una comparsa fantozziana..

      Elimina
    4. 11.11, io ho smesso di giudicare le persone da come si vestono da tanto tempo. Mi spiace che lei sia ancora fermo lì.

      Elimina
    5. Storia vera: un prete con la talare sta viaggiando su un autobus pubblico, davanti a lui c'è un incidente e uno delle vittime, in fin di vita, da buon cattolico chiede di potersi confessare . Le persone vedono il prete (grazie alla talare che indossava) e lo informano che una persona morente ha chiesto di confessarsi. Il padre accorre subito e impartisce il sacramento al morente. Ora, secondo voi, se quel prete non indossava la talare, ma vestiva come uno qualunque, avrebbe ricevuto i sacramenti quel buon cristiano? Come avrebbero fatto a capire che fosse un sacerdote Cattolico? E' più facile trovare un medico per soccorrere un ferito (basta chiedere: "C'è un mendico in mezzo a voi?", oppure chiamare il 118 e il medico si trova quasi sempre) non è la stessa cosa per un prete: in chiesa non ci sono quasi mai, hanno tanto da fare poverini, e quando sono in giro chi li riconosce vestiti così?

      Elimina
  3. San Gerardo Maiella diceva che quando non puoi parlare bene di qualcuno o di qualcosa è meglio non parlarne proprio, ma questo "ordine" che il sottoscritto conosce benissimo, non è diventato così ora. E' ridotto in quel modo da almeno 40/50 anni e forse più, essendo un concentrato di tutti i peggiori aspetti della chiesa postconcliare.

    RispondiElimina
  4. Da stilista quale sono, vedere uomini di chiesa in tenuta balneare è terribile, l' infradito poi non merita commento se non IMBARAZZANTE

    RispondiElimina

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO PIU' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione