Post in evidenza

La Messa proteiforme: a modest proposal. Risposta e proposta al Prof. Grillo

Il Prof. Grillo ha voluto gentilmente confrontarsi (v. qui ) con il nostro commento critico alla sua intervista (in cui, lo ricordiamo, el...

lunedì 3 luglio 2023

Orrori architettonici… e dove trovarli #146 a Tokyo (Giappone)

Cattedrale dell’Immacolata Concezione dell’arch. Kenzō Tange (anno 1964).

Lorenzo

Storia: Costruita nel 1899 come cattedrale annessa alla scuola di francese Nostra Signora della Rosa, divenne la cattedrale della parrocchia di Sekiguchi nel 1900 e infine divenne la cattedrale arcivescovile di Tokyo nel 1920.
All’epoca era una cattedrale in legno in stile gotico, con stuoie di tatami sui banchi, e le persone dovevano togliersi le scarpe prima di entrare nella cattedrale. Più tardi, nel periodo Showa (1926-1989), furono installate sedie nei banchi centrali.
Nel 1945 fu distrutta da un incendio durante un bombardamento aereo su Tokyo durante la Seconda guerra mondiale, ma con il sostegno della diocesi di Colonia, in Germania, si decise di ricostruirla.

Informazioni tratte dalla pagina tokyo.catholic.jp.

Fotografie degli esterni:













Fotografie degli interni:







9 commenti:

  1. Ah non è lo Svalbard Global Seed Vault? Ah no, quello conserva qualcosa, questo accrocco serve solo a deturpare

    RispondiElimina
  2. Mamma mia… che roba… terribile.

    RispondiElimina
  3. Secondo me è una grande pagina dell'architettura novecentesca, opera di un grande maestro. Il profilo esterno evoca, stilizzati, i tetti dell'architetture tradizionali del Giappone (è inculturazione anche questa), mentre l'interno ha giochi di luce che richiamano il gotico tedesco e francese. Bello nella sua semplicità anche l'altare. E' da rimpiangere, almeno a mio parere, l'assenza di raffigurazioni dipinte o scolpite.

    RispondiElimina
  4. Vero brutalismo, è grandiosa e ben riconoscibile. Ed è pure a forma di croce.
    Qui cosa non vi va bene esattamente?

    RispondiElimina
  5. Stupenda, nella sua spinta verso l'alto che attualizza il gotico in chiave moderna. Davvero molto bella.

    RispondiElimina
  6. Orribile, stupenda... Mi piace, non mi piace. Le chiese dovrebbero stare fuori dalla competizione da Fiera Campionaria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non piacciono i tuoi commenti anticattolici, per esempio.

      Elimina
  7. Penso che un orrore simile contribuirà a far tornare molti cattolici giapponesi allo shintoismo.

    RispondiElimina