Post in evidenza

La Messa proteiforme: a modest proposal. Risposta e proposta al Prof. Grillo

Il Prof. Grillo ha voluto gentilmente confrontarsi (v. qui ) con il nostro commento critico alla sua intervista (in cui, lo ricordiamo, el...

lunedì 12 giugno 2023

S. Gianna Beretta Molla: richiedete il libro gratuito sulla sua vita

Riceviamo e pubblichiamo.
Luigi

Gentile sostenitore,
alcuni giorni fa è passata sotto silenzio un’importante ricorrenza, ovvero l’anniversario della canonizzazione di colei che fu rispettivamente: «giovane impegnata, sposa, madre e medico».
Mi riferisco a Santa Giovanna Beretta Molla (1922-1962), canonizzata da Papa Giovanni Paolo II il 16 maggio 2004.
Generazione Voglio Vivere qualche anno fa pubblicò un agevole libro che rappresenta un piccolo-grande omaggio ad una donna e ad una madre che ha gridato il valore della vita umana e che si intitola: Il trionfo dell’Amore e della Vita.


«Guardando l’esempio di Gianna Beretta Molla e lasciandoci illuminare dalla sua vita si scopre, con stupore, che la sua esistenza è stata una sinfonia d’amore: un inno alla vita!», scrive nella prefazione il cardinale Angelo Comastri.

Inno alla vita che costituisce l’ossatura dei suoi molteplici impegni nel mondo dell’associazionismo cattolico, nella professione medica, come sposa e, infine, come madre di famiglia.

«L’inno alla vita da parte di Gianna raggiunge il suo vertice nell’ultimo sacrificio – scrive il card. Comastri. Ella, nell’Agosto del 1961, riceve il dono di una nuova gravidanza, da lei fortemente desiderata.

Al secondo mese le viene diagnosticato un fibroma uterino che crescerà rapidamente e pregiudicherà lo sviluppo del feto. La sua scelta di fronte a tale situazione fu perentoria: “Sono pronta a tutto pur di salvare la vita della mia creatura”».

Fu questa incrollabile forza d’animo, che le scaturiva da una fede profonda e da un incrollabile amore per la vita, a darle la forza di sacrificare la propria esistenza affinché potesse venire alla luce sua figlia Emanuela.

Ecco, quindi, che propongo alla tua attenzione questo libretto che costituisce un piccolo-grande “tesoro”.

Al suo interno potrai trovare una descrizione accurata della sua storia, del suo impegno nell’Azione Cattolica, dei suoi anni universitari, del suo incontro con il futuro marito e della sua personalità, con documenti fotografici e quant’altro.

Ma, soprattutto, potrai riscoprire un amore verso la vita, ritrovare un’energia, una forza d’animo, uno spirito di fede che ti lascerà affascinata/o e che di sicuro, nel momento opportuno, ti serviranno, perché chi legge la vita di Santa Gianna Beretta Molla, difficilmente resta quel che era prima.

Abbiamo bisogno di esempi positivi in questa società in cui sembra prevalere la cultura della morte e della rassegnazione, magari celata sotto falsi sorrisi e da una vita goduta soltanto in apparenza, ma che spesso nasconde tristezza e desolazione.

Insomma, abbiamo bisogno del coraggio, dell’amore e della fede di una Santa come Gianna Beretta Molla.

Approfitta di quest’occasione richiedendo il libro adesso e, ove sia nelle tue possibilità, ti chiedo di aiutarmi a coprire i costi di stampa e invio con una donazione a tua scelta.

Grazie, come sempre.

Un caro saluto,

Samuele Maniscalco
Responsabile Campagna Generazione Voglio Vivere

P.S. non dimenticarti di diffondere la Newsletter e invitare amici e conoscenti ad iscriversi ad essa. Più saremo informati, più parteciperemo alle iniziative, più potremo incidere nella società e influenzare la politica.