Post in evidenza

La Messa proteiforme: a modest proposal. Risposta e proposta al Prof. Grillo

Il Prof. Grillo ha voluto gentilmente confrontarsi (v. qui ) con il nostro commento critico alla sua intervista (in cui, lo ricordiamo, el...

martedì 6 gennaio 2009

Intervento card. Castrillòn Hoyos 16 settembre 2008

Dopo avere già pubblicato la registrazione del Vicepresidente della Pontificia Commissione Ecclesia Dei del 16 settembre 2008 al convegno sul motu proprio, possiamo ora fornire, dopo aver risolto alcuni problemi tecnici, anche il file in formato AudioWave contenente l’intervento del cardinale Castrillòn Hoyos, Presidente della Ecclesia Dei.

Una precisazione preliminare: il Cardinale è intervenuto a braccio e non era prevista una sua allocuzione, anzi la sua stessa presenza è stata una graditissima sorpresa ed un gesto di speciale attenzione per coloro che vivono "sul campo" le difficoltà di applicazione del motu proprio.

Per ascoltare la registrazione, cliccate qui e scaricate il file

Alcune brevi osservazioni.

Come si può verificare dalla registrazione, l’intervento del Cardinale non è stato semplicemente un’intemerata contro i tradizionalisti "insaziabili", come è stato detto dalla stampa. A parte le sue bellissime parole sulla necessità di adorazione, rispetto e sacralità nella liturgia, il discorso sugli eccessi dei tradizionalisti è rivolto, almeno in un primo momento, principalmente alla Fraternità San Pio X. In ogni caso, è stato un opportuno richiamo per tutti noi a mantenere il senso della misura e delle proporzioni.

Anche se, diciamolo pure, se i tradizionalisti, dopo mezzo secolo di discriminazione e umiliazione, sono oggi un tantino intemperanti... che dire, non sarà forse un peccato veniale? specie quando lo stesso Cardinale, nel corso del suo viaggio a Londra del giugno 2008, ha riferito che il Papa non si limita a volere molte Messe straordinarie: le vuole in ogni parrocchia (leggi qui). Ci sono molti ‘insaziabili’ in giro, evidentemente.

Nessun commento:

Posta un commento