sabato 15 giugno 2019

Don Marco Gasparini, Segretario del Vescovo di Vicenza, mette "mi piace" al Gay Pride?


Ci risulta che il Segretario FULL TIME del Vescovo di Vicenza, don Marco Gasparini, abbia messo “mi piace” alla pagina Facebook del gay pride di Vicenza.
Ricordiamo che il suo Vescovo, mons. Pizziol,  è lo stesso che pochi giorni fa, in riferimento alla sodomia, ebbe a dire: "Gesù ci invita a non giudicare".
Sembra, anche se lo speriamo ancora, che NON sia un caso di omonimia (vedere foto sotto profilo FB).
Aspettiamo smentite o la sospensione del sacerdote.
Motus in finem velocior, ma verso l'inferno e la follia.
Per gli altri post vedere QUI, QUI e QUI.
Intanto a Trieste, per fortuna,  il Vescovo Mons. Crepaldi partecipa alla preghiera di riparazione  per il gay pride di Trieste QUI.
Luigi

AGGIORNAMENTO DELLE 22.20: ci è appena giunta comunicazione dall'interessato che  ci informa di non essere l'unico ad usare il proprio account (privato) di FaceBook e di non condividere l'espressione pubblica del Gay Pride. 
Ne siamo lieti, ma gli suggeriremmo di cercarsi, almeno, dei collaboratori più prudenti e, per essere più credibile,  di valutare meglio le foto da pubblicare (o non) sul proprio profilo Instagram.
AGGIORNAMENTO 09:00: Il reverendo ci ha detto che il “mi piace” è stato fatto togliere.