giovedì 17 maggio 2018

Roma Life Forum 2018 in diretta. 1

MiL è presente a Roma, a vantaggio dei nostri lettori, per tutti gli eventi correlati alla Marcia per la Vita di Roma 2018.
Stamattina, in una meravigliosa mattinata romana, iniziamo a seguire il Convegno principale.

Dopo un rinfresco colazione nel chiostro della Pontificia Università S. Tommaso d'Aquino Angelicum, al canto del Veni Creator Spiritus, nell'aula magna Giovanni Paolo II, è iniziato  ora il Roma Life Forum  sul tema "Vera e falsa coscienza". Gli interventi dei relatori verranno poi caricati sul sito del Roma Life Forum.
Sulla pagina Facebook  di LifeSite potete trovare lo streaming del convegno (VEDERE QUI).
L
qui di seguito altre foto.







Il convegno è iniziato con l'intervento del moderatore John Henry Western, cofondatore di LifeSite News, che ha riassunto il programma della due giorni.
Ha poi ceduto  la parola a Padre Michal Paluch OP, Rettore dell'Angelicum, con una introduzione sulla vera evangelizzazione.


Il primo intervento è stato di Padre Thomas Crean OP, domenicano inglese, sul tema della coscienza in S. Tommaso  e sugli errori che di recente sono nati da un'errata interpretazione dell'Aquinate. La coscienza è un giudizio dell'intelletto pratico in ordine alla scelta da compiersi. La negligenza nel formare una coscienza retta è colpevole.
E' poi intervenuta la Prof. Isobel Camp, insegnante di metafisica all'Angelicum su "Ricerca della verità, coscienza e possesso dell'eternità". La ricerca della verità è il preliminare alla ricerca del bene: la coscienza procede dall'abito dei primi principi (synderesis) e, rettamente formata, deve tendere al vero bene. La Grazia santificante promuove e sostiene questa ricerca che ha, come fine ultimo, la beatitudine eterna.


Ha proseguito poi John Smeaton, della Society for the protection of unborn children (UK), che è intervenuto sul referendum sull'aborto in Irlanda e sull'importanza della vittoria dei pro life. L'attacco più serio e mai vista alla Costituzione irlandese e che potrà avere ripercussioni anche in Gran Bretagna e in tutta Europa.


Il convegno ha terminato i lavori della mattina alle 13 con la preghiera di S.E.R. Mons. Vigano (ex Nunzio negli Stati Uniti) e i convegnisti hanno partecipato al rinfresco per poi riprendere alle 15 con il S. Rosario.





A fra poco!

Nessun commento:

Posta un commento

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.