sabato 1 luglio 2017

Nominato il successore di Muller: forse la "Dottrina" rimarrà di Fede cattolica

E' Luis Francisco Ladaria Ferrer, l'attuale Segretario. Per una sua intervista del 2008 vedere QUI; un suo vecchio "ritratto" QUI.
Sul licenziamento di Muller, vedi MIL ieri QUI.
Nominato da Benedetto XVI, di nobile famiglia spagnola, non sembra sia stato completamente fagocitato dalla new wave ecclesiale. Molto stimato all'interno della CDF.
L


Conclusione del mandato quinquennale del Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede e nomina del successore 

Il Santo Padre Francesco ha ringraziato l'Eminentissimo Signor Cardinale Gerhard Ludwig Müller alla conclusione del suo mandato quinquennale di Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede e di Presidente della Pontificia Commissione “Ecclesia Dei”, della Pontificia Commissione Biblica e della Commissione Teologica Internazionale, ed ha chiamato a succedergli nei medesimi incarichi Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Luis Francisco Ladaria Ferrer , S.I., Arcivescovo titolare di Tibica, finora Segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede.
[01042-IT.01]

4 commenti:

  1. Chi il capo della commissione sull'istituzione delle "diaconesse" deve salvare la Dottrina (parola odiata da Bergoglio) cattolica? Ma siete seri?

    RispondiElimina
  2. Aspettiamo e vediamo, nulla si fa per caso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti Bergoglio non fa nulla per caso...sta nominando Cardinali per il prossimo conclave e collaboratori a sua immagine e somiglianza...

      Elimina
  3. FInché non torneremo al Vetus Ordo PER TUTTI queste notizie mi lasciano completamente indifferente

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.