martedì 10 maggio 2016

Summorum Pontificum sempre più universale!

Riprendiamo dalla pagina facebook del Populus Summorum Pontificum l'immagine delle statistiche dei loro seguaci. Si tratta delle 10 città più rappresentate. Fra aprile 2015 e aprile 2016, Roma rimane in prima posizione ma vede Rio de Janeiro effettuare un fortissimo balzo in avanti. Il Brasile e la Polonia sono ben presenti in questa classifica mentre Paris, Buenos Aires e Guadalajara lasciano il loro posto a Cracovia, Quezon City (Filippine) e Lima. Chi ha detto che la Santa Messa tradizionale era "per un'élite europea"?


15 commenti:

  1. Fantastico!
    Noi tradizionalisti siamo ormai nel Mondo decine e decine di centinaia di migliaia.
    Bergoglio ce deve stà a senti!

    RispondiElimina
  2. La Messa VO si espande nonostante la ottusa opposizione da caporal maggiori, di tanti vescovi i quali, forse per ignoranza, non vogliono tener conto del desiderio di tanti sacerdoti e fedeli che hanno iniziato una valutazione critica degli effetti nefasti della riforma liturgica ( E.F.)

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Beh i cattolici sono 1 miliardo forse è meglio se ascolta loro....

      Elimina
    2. I veri cattolici siamo noi. Gli altri vanno divisi tra: eretici, apostati, ignoranti, modernisti e bergoglioni.

      Elimina
  4. Il piccolo seme sta portando molto frutto! Per non parlare poi delle vocazioni sacerdotali e religiose negli Istituti legati alla Forma Extraordinaria...
    Vi chiedo inoltre una preghiera per il nostro unico e vero Vescovo Mario! Monica da Alassio (diocesi Albenga-Imperia)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero...alla fin fine il tradizionalista di albenga era più liberale dell'attuale: i parroci facevano ciò che volevano

      Elimina
  5. Non credo che questo atteggiamento antagonista aiuti

    RispondiElimina
  6. W la teppa integralista!
    All'ultima manifestazione eravamo circa 200 milioni.
    Bergoglio sta ancora a rosicà e gli tocca anche abbozzà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. meglio pochi ma buoni, anonimo romanesco! Da un piccolo gregge....historia docet!

      Elimina
  7. E pensare che ancora in tanti, troppi, ce l'hanno a morte con questo grandissimo Papa del SP, speriamo che il tempo gli renda merito.

    RispondiElimina
  8. L'infallibilità del Papa.
    Permettetemi, visto che in quell'articolo non c'è la possibilità di commentare, di ricordarvi che l'elogiare il bene che c'è in una persona non vuol dire approvare anche il suo male: vuol dire incoraggiarlo sulla via del bene.
    Tutto questo è ben sintetizzato nel Vangelo: "No, rispose, perché non succeda che, cogliendo la zizzania, con essa sradichiate anche il grano".

    RispondiElimina
  9. Qualcuno può dirmi quante chiese a Roma celebrano la "S.Messa di sempre?", oltre a quelle pochine che si trovano tutte al centro, ogni tanto l'anima necessita di una "Sacra Liturgia".

    RispondiElimina
  10. Riattivate i commenti per i post più recenti!!!!

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.