lunedì 18 aprile 2011

Nuovi muostri (nella Cattedrale di Rodez)

Se da un lato la "cura Benedetto XVI" funziona, altrove, ahinoi, sembra ignorata... volutamente. .

Non possiamo dire che il "colpevole" sia il nuovo vescovo eletto baffuto, ormai noto (link1) anche per le sue liturgie stravanti link2) ma tant'è... ormai il danno è fatto.


La cattedrale di Rodez fu iniziata tra il XIII e il XIV in stile gotico.


Preservata durante il periodo della Rivoluzione, passò indenne anche alle decisioni anticattoliche del Concordato napoleonico del 1801, che la chiusero (a seguito delle soppressioni della diocesi).

Riaperta da Pio VII, dopo 8 secoli è giunta fino a noi, nel suo splendore.





*



Ammirate che belle vetrate: alcune originali, altre più recenti (anni 1950) ma sempre sobrie e di di lettura facile e illustrativa.


*

*

Si ammiri il video:








Sarà una coincidenza? Non si può dire, ma da poco son state installate due nuove "vetrate" nella bella cattedrale di Rodez in stile gotico del XIV secolo. (per alcune foto si veda qui)



Ma da oggi c'è qualcosa in più che deturpa la chiesa. Due nuove schifezze (perchè così si possono e si devono definire!), che raffigurano strani essere amorfi, deformi e quasi mostruosi, costituiscono ora indegnamente alcune vetrate della cattedrale. Un poeta francese del XVIII secolo (di cui avevo letto alcuni brani, ma non ricordo il nome) diceva a proposito delle vetrate gotiche delle cattedrali del Regno di Francia, piùo meno così: "in alcune ore del giorno, coi loro mille colori, [le vetrate] fanno vedere agli uomini quella che potremmo definire 'la luce di Dio', luce che, quasi con pudore, incontra il profumo della Chiesa, volteggiando insieme con le nuovle d'incenso".


Et les voila:

*



*



*


42 commenti:

  1. 100 euri al primo che tira un sasso...

    RispondiElimina
  2. ma chi le ha fatte, Mirò? cosa sono degli ectoplasma che svolazzano nelle menti vuote di certi...........

    RispondiElimina
  3. Simon de Cyrène18 aprile 2011 12:11

    Schifezze senza senso: perchè non si spinge l'inchiesta piû avanti per capire chi e come e perchè questi orrori siano stati messi lî e alle spese di chi?
    Tirare sassi mi sembra un'ottima diea, ma nottetempo per non rischiare di ferire qualcuno involontariamente.
    Intanto a Avignon un gruppetto è andato a distruggere il "piss crist", non posso fare a meno che felicitarmi, malgrado i malgradi.
    Aspetto adesso dallo stesso coraggioso artista il "piss qu'ran" con spirito di apertura interreligioso e sincretista e vediamo la reazione dei gruppetti islamici eni confrononti dell'opera e dell'autore....

    RispondiElimina
  4. Vi prego, ditemi che sono le vetrate dell'acquario (meraviglioso) di Boulogne-sur-Mer, e che voi e quelli di Perepiscopus vi siete confusi...

    RispondiElimina
  5. <span>Non possiamo dire che il "colpevole" sia il nuovo vescovo eletto baffuto, ormai noto (link1) anche per le sue liturgie stravanti link2) ma tant'è... ormai il danno è fatto.</span>

    allora non lo nominate nemmeno, che senso ha

    RispondiElimina
  6. Simili boiate in acquario appena dignitoso non le vorrebbero manco vedere!

    RispondiElimina
  7. Simili boiate in acquario, appena dignitoso, non le vorrebbero neanche vedere!

    RispondiElimina
  8. Simili boiate in un acquario appena dignitoso non le fanno vedere ai ragazzini!

    RispondiElimina
  9. Simili boiate in un acquario, appena dignitoso, non le fanno vedere ai ragazzini; non vorrebbero farsi ridere in faccia!

    Gente seria......i ragazzini!

    RispondiElimina
  10. Sembrano gli animali che abitano le profondità degli abissi. Forse per mostrare, involontariamente, in quale abisso siano finite le diocesi francesi. 

    RispondiElimina
  11. Cattolico Tradizionalista18 aprile 2011 13:41

    Orribili! Dove non hanno potuto i giacobini e i napoleonici ha potuto una gerarchia "cattolica" scellerata. Queste figure informi ben rappresentano il pensiero informe postconciliare.

    RispondiElimina
  12. Dai, è uno scherzo vero?
    Ma che cos'è quella roba là? Sembra un goldone srotolato?

    RispondiElimina
  13. OT !  Intanto in Francia 4 giuovani cattolici hanno distrutto a martellate l'opera d'arte "Crocifisso nella pipi" (le Piss Christ)
    http://www.lepost.fr/article/2011/04/18/2469789_piss-christ-vandalisee-par-des-integristes-le-musee-ne-cede-pas-a-la-pression.html

    e vai ! :-P

    RispondiElimina
  14. Complimenti a quei giovani francesi. Questo atto giusto e coraggioso dev'essere solo il primo di una lunga serie. Bisogna distruggere tutto quello che oltraggia la nostra Fede e il nostro Dio.

    RispondiElimina
  15. Beh certo che mi domando quali allucinogeni ha ingoiato "l`artista" prima di partorire quella schifezza, ma non è forse chi ha approvato quel progetto, e ne ha autorizzato l`esecuzione, che il primo e solo responsabile?

    RispondiElimina
  16. Non nominare il nome di Mirò invano, che nel confronto il catalano appare il Dio della pittura .....

    RispondiElimina
  17. Quoto ed approvo il coraggio degli iconoclasti avignonesi; dubito che vi sia in questi artisti cagasotto il coraggio di sfidare i maomettani ....

    RispondiElimina
  18. E il grandissimo Dante18 aprile 2011 17:52

    Al vetro, all'artefice o al committente?

    RispondiElimina
  19. E il grandissimo Dante18 aprile 2011 17:56

    Probabilmente ha ascoltato un po' di musica da trip, tipo gen rosso, verde, blu...

    RispondiElimina
  20. E il grandissimo Dante18 aprile 2011 18:05

    Amici miei, davanti a una porcheria del genere anche chi vuole essere moderato non può non fremere: l'immaginario che sta sotto a questa congerie di bestie abortite, incubi della notte, demoni degli abissi e deliri eroticheggianti è 1) blasfemo 2) morboso 3) diabolico 4) cretino 5) volgare 6) allucinato. E fermiamoci al 6 per opportune ragioni numerologiche. Sembrano le creature senza vita, senza forma e senza senso che popolano il pensiero della controchiesa da qualche decennio in corso di suppurazione! Qui c'è davvero da preoccuparsi!

    RispondiElimina
  21. Sembrano veramente goldoni, figure falloidi, tube di fallopio e altre simbologie poco da chiesa.

    RispondiElimina
  22. Si sono ispirati a "Fantasia" di Walt Disney, episodio dello "Schiaccianoci" di Chajkowski.

    RispondiElimina
  23. Ma ATTENZIONE, cosa mai si legge nell'articolo???? IL Piss-Crist vandalizzato da degli integralisti ultra cattolici. Bene, allora io sono un integralista ultra cattolico e non l'ho saputo dino a oggi!!! Grazie, amici sanculotti!!

    RispondiElimina
  24. <span>Ma ATTENZIONE, cosa mai si legge nell'articolo???? IL Piss-Crist vandalizzato da degli integralisti ultra cattolici. Bene, allora io sono un integralista ultra cattolico e non l'ho saputo fino a oggi!!! Grazie, amici sanculotti!!</span>

    RispondiElimina
  25. MI CONVINCO SEMPRE PIù CHE QUESTI FRANCESI HANNO QUALCHE PROBLEMA MENTALE...
    LA FRANCIA E' IN PIENA DECADENZA!!

    RispondiElimina
  26. Sì, vabbè, però... se questo tipo di rappresentazione non va bene, che cosa dire di certe sculture romaniche? Sirene bicaudate, donne con le cosce aperte, omuncoli, mostri, diavoli... scalpelliamo via tutto? Evidentemente si tratta di un linguaggio simbolico che va decodificato: e non può essere la stessa cosa per queste vetrate? O l'unica arte ammessa è quella figurativa-realistica? Come nel socialismo reale?

    RispondiElimina
  27. :-D :-D  mi hai rubato l'idea.... appena ho letto l'articolo e visto le foto, ho desiderato per un attimo avere dei figli teppistelli per fargli fare un giretto attorno alle mura e....fare il tiro a segno..... avrei voluto avere l'età spensierata e giovanile per lanciarmi, senza malizia, in una azione in fin dei conti meritoria..... ma chissà.... forse una scossetta di terremoto coglierà al volo l'idea....

    RispondiElimina
  28. hanno applicato il CVII con molta più convinzione di noi !!! Hanno cominciato 30 prima...
    nel 1974 già il 50% delle diocesi farncesi parlava di eucarestia-simbolo, di chiesa-sacramento, di tradizione-vivente, faceva assoluzioni collettive...

    RispondiElimina
  29. si é chiaro che la stampa francese che ha tirato giù i pantaloni dinnanzi alle caricature di maometto in danimarca, attacca con astio chi difende il crocifisso oltraggiato!

    RispondiElimina
  30. Comunque il vescovo di Avignone si é finalmente schierato e ha chiesto il ritiro dell'opera d'arte, il museo ha rivcevuto più di 35.000 mail di protesta e quasi altrettante telefonate e una manifestazione di protesta si é tenuta il 16 aprile (organizzata dalla fsspx con pulmann da tutta la francia - 1500 persone circa)


    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=gFnNJEfwmcI#at=44" type="application/x-shockwave-flash" width="100" height="100

    RispondiElimina
  31. <span>Comunque il vescovo di Avignone si é finalmente schierato e ha chiesto il ritiro dell'opera d'arte, il museo ha rivcevuto più di 35.000 mail di protesta e quasi altrettante telefonate e una manifestazione di protesta si é tenuta il 16 aprile (organizzata dalla fsspx con pulmann da tutta la francia - 1500 persone circa)  
    </span>
    <span>
    http://www.youtube.com/v/Hd6PnkitlOg" type="application/x-shockwave-flash" width="170" height="140
    </span>

    RispondiElimina
  32. <span><span>Comunque il vescovo di Avignone si é finalmente schierato e ha chiesto il ritiro dell'opera d'arte, il museo ha rivcevuto più di 35.000 mail di protesta e quasi altrettante telefonate e una manifestazione di protesta si é tenuta il 16 aprile (organizzata da fsspx con pulmann da tutta la francia, e aiutata da una lettera dell'arcivescovo elcune associazioni laiche). C'erano circa 1500 persone 
    </span> 
    <span> 
       <embed></embed>  
    </span></span>

    RispondiElimina
  33. Sì, però almeno loro stanno imparando a legnare gli islamici. A noi ci vorrà ancora un sacco di tempo per arrivare a capire che l'islam vuole la nostra distruzione ed è il nemico numero uno.

    RispondiElimina
  34. notare che quelche mese fa una persona visino a strasburgo (FR) aveva fatto pipi su un Corano ...si é presa dallo stato laico francese 3 mesi di prigione !!!!!!

    RispondiElimina
  35. <span>notare che quelche mese in Alsazia (FR) un tipo aveva fatto pipi su un Corano... e si é presa dallo stato laico francese 3 mesi di prigione !!!!!!</span>

    RispondiElimina
  36. cosaaaa? legnare chi?????

    lo stato francese ha appena stanziato la costruzioni di 200 nuove moschee (a 4 milioni di € l'una) coi soldi pubblici !!
    toglietevi dalla testa che altrove stia meglio: l'italia é il miglior paese d'europa in quanto religione ...anche se le cose vanno molto male !

    RispondiElimina
  37. Un tempo erano i videogames che prendevano spunto da quel sacro rifiutato dai postconciliari  (ad esempio una nota saga videoludica vampiresca basata sul Conte Dracula è piena zeppa di arte cristiana controriformista ed è molto influenzata dalla Tradizione Cattolica, in certi livello ci sono pure raffigurati altari tridentini e la colonna sonora ha temi barocchi con tanto di pezzi d'organo) anche se poi ci confezionavano prodotti non certo santi..

    Qui sembra di essere al caso opposto: gli artisti "sacri" (..) prendono spunto dai videogiochi...  le cose non vanno bene.

    un caro saluto
    M81  

    RispondiElimina
  38. Se non riusciamo a comprendere la differenza tra la sirena bicaudata di un capitello romanico e l'aborto di cagnolino rosso di questa  vetrata siamo messi male.

    RispondiElimina
  39. Ma dài, noi li facciamo pregare direttamente in piazza duomo, con la benedizione del Tetta e del Marchetta.

    RispondiElimina
  40. Ne hanno molti più di noi. Ma finalmente hanno trovato il coraggio di respingerli alle frontiere, di fare leggi contro il burka e di ricordargli che gli europei non tengono gli aerei militari solo a scopo decorativo.
    Comunque lo scontro sarà inevitabile. Ne abbiamo imbarcati troppi, mentre il mondo politico e quello economico facevano finta di niente e la Chiesa si rendeva complice della nostra distruzione. Oltre ai cattocomunisti che dai loro palazzi danno tutte le colpe del mondo al colonialismo e all'Occidente cattivone, ci si mettono anche quei tradizionalisti che allo stato laico preferirebbero la teocrazia islamica e che virtualmente sono già pronti a farsi talebani.

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.