Post in evidenza

La Messa proteiforme: a modest proposal. Risposta e proposta al Prof. Grillo

Il Prof. Grillo ha voluto gentilmente confrontarsi (v. qui ) con il nostro commento critico alla sua intervista (in cui, lo ricordiamo, el...

giovedì 23 dicembre 2021

Breaking news: confermata la rimozione di Turkson

Come volevasi dimostrare (e come avevamo anticipato QUI), il Santo Padre "ringrazia sentitamente [=rimuove] il Card. Peter K. Appiah Turkson e i suoi collaboratori" e affida il dicastero al suo pupillo Czerny (sì, proprio lui, quello delle marionette: QUI). 

Quanto al cardinal Turkson, è il caso di riadattare e semplificare il vecchio adagio: removeatur ut removeatur.

Stefano



Comunicato della Sala Stampa della Santa Sede, 23.12.2021

[B0877]

Nell’agosto 2016 Papa Francesco annunciò la creazione del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale risultato della fusione di quattro Pontifici Consigli pre-esistenti. Il nuovo dicastero iniziò ad operare nel gennaio 2017. Alla scadenza dei primi cinque anni di attività con statuti ad experimentum e in seguito ai risultati della visita di valutazione realizzata l’estate scorsa, i superiori del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano integrale hanno rimesso il loro mandato nelle mani del Sommo Pontefice. Mentre ringrazia sentitamente il Card. Peter K. Appiah Turkson e i suoi collaboratori per il servizio svolto e in attesa della nomina del nuovo direttivo, il Santo Padre ha affidato ad interim la gestione ordinaria del medesimo Dicastero a partire dal 1 gennaio 2022 al Card. Michael Czerny SJ come Prefetto e a Suor Alessandra Smerilli FMA come Segretario.

Fonte: Sala Stampa della Santa Sede


Foto tratta da Acistampa

1 commento: