sabato 15 giugno 2019

La vergognosa soppressione dell'Ottava di Pentecoste

Un'interessante segnalazione  dell'amico don Alfredo Morselli su un'altra delle sciagurate decisioni del Novus Ordo Missae.
QUI i tanti post di MiL sull'argomento.
Luigi

Il grande teologo L. Bouyer sulla soppressione dell'Ottava di Pentecoste:
"Preferisco non dire nulla o quasi circa nuovo calendario, opera di un trio di maniaci, che sopprime senza alcun serio motivo la Settuagesima e l'ottava di Pentecoste, scaraventando via tre quarti dei santi non importa dove, secondo idee che sono solo loro"
"Je préfère ne rien dire ou si peu que rien du nouveau calendrier, oeuvre d’un trio de maniaques, supprimant sans aucun motif sérieux la Septuagésime e l’octave de Pentecote, et balançant les trois quarts des saints n’importe où, en fonction d’idées à eux". (Mémoires, Paris 2014, 199-200.))