sabato 30 giugno 2018

Ordinazioni a Firenze per l''ICRSS 4 e 5 luglio 2018


Mercoledì 4 luglio, ore 9:00.
Firenze, chiesa dei Ss. Michele e Gaetano, p.zza Antinori.
Ordinazioni diaconali e suddiaconali dell'Istituto di Cristo Re Sommo Sacerdote, conferite da S. Ecc. Rev.ma Mons. Salvatore Joseph Cordileone.


Giovedì 5 luglio, ore 9.
Firenze, chiesa dei Ss. Michele e Gaetano, p.zza Antinori.
Ordinazioni sacerdotali dell'Istituto di Cristo Re Sommo Sacerdote, conferite da S. Em. Rev.ma il Card. Raymond Leo Burke.

9 commenti:

  1. L'ICRSS sta andando a gonfie vele! Tra l'altro alle loro messe l'età media dei partecipanti è più bassa rispetto alle altre chiese. L'ICRSS ha un grande futuro e dà speranza a tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nobili francesi in pizzo, merletti e vestiti dei puffi che pregano per Luigi XVII e Maria Antoinette...

      Elimina
    2. Lo sberleffo è caratteristico degli insipienti, caro 10.00.

      Elimina
    3. La risposta frustrata di Anonimo delle 10:00 mi rallegra e conferma ciò che ho scritto in precedenza. Sono tempi meravigliosi per l'ICRSS. :-)

      Elimina
    4. Vedo che non conosce minimamente l?istituto o in lei prevale il pregiudizio ed una certa acredine. Tra l'altro il Rettore della chiesa dei SS. Michele e Gaetano è italiano.

      Elimina
    5. Anonimo delle 10.004 luglio 2018 20:44

      Ho frequentato per un breve periodo sia l'ICRSS che l'IBP a Roma e mi sono state chiare molte cose degli Istituti Ecclesia Dei...

      Elimina
  2. E anche quest’anno saremo presenti! Deo gratias per queste ordinazioni e per i due grandi Vescovi che le presiederanno, Monsignor Cordileone da San Francisco è eccezionale!

    RispondiElimina
  3. E' proprio il tempo di "Cuor di Leoni"!!!

    RispondiElimina
  4. Quanto vorrei esserci anche io

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.