sabato 9 dicembre 2017

Tolentino Vespri Pontificali al faldistorio per l'apertura della chiesa del Sacro Cuore (foto 1)

Sabato 9 dicembre 2017 Primi Vespri Pontificali della Festa della Traslazione della Santa Casa di Loreto per la riapertura della Chiesa del Sacro Cuore di Tolentino riportata all’antico splendore grazie al generoso contributo del Governo Ungherese 
S.E.R. Mons. Giuseppe Sciacca - Vescovo titolare di Fondi Segretario del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica  ha officiato il sacro rito alla presenza di S.E.R.Mons. Nazzareno Marconi Vescovo di Macerata, Tolentino, Recanati, Cingoli e Treia 
e di S.E.R. Mons. Lajos Varga - Vescovo ausiliare di Vác.

Presenti Mons. Németh László Presidente della Fondazione di Santo Stefano Coordinatore nazionale degli ungheresi in Italia e Mons. Tamás TÓTH Rettore del Pontificio Istituto Ecclesiastico Ungherese (Roma):  dei rappresentanti delle Confraternite locali e nazionali,
del Coordinamento Nazionale "Summorum Pontificum" e di Juventutem Internationalis.
Il servizio musicale in musica figurata è stato svolto dalla Schola Cantorum "Giuseppe Bezzi" della Basilica di San Nicola di Tolentino, Maestro del Coro: Andrea Carradori e dal Coro femminile Daltrocanto di Montecosaro diretto dal M° Loredana Giacobbi.
Soprano solista: Anna Maria Mazza Paoloni 
Tromba : Emanuele Rullo
Ha diretto i complessi corali il M° Alessandro Pucci
Il Coro dei Seminaristi Ungheresi del Pontificio Collegio Germanico-Ungarico di Roma ha eseguito le parti gregoriane.
Organista il M° Lorenzo Antinori che ha suonato l'organo ottocentesco a trasmissione meccanica a due manuali.

Adrian Dane Benedictus Herczeg accompagnato all’organo dalla mamma Prof. Adriana Hajnalka Herczeg ha cantato Adoro te devote in canto gregoriano.

Cerimoniere: Don Marco Cuneo 
Cantore Gregoriano coordinante: Nob. Lodovico Valentini.
L'On.Zoltan Balog Ministro per le Risorse Umane ha presieduto la Delegazione Ufficiale Governativa Ungherese. 
Presenti l’On. Miklos Soltesz Sottosegretario ai Rapporti con le Chiese,S.E. Altezza Imperiale e Reale Eduard Habsburg Lothingen, Ambasciatore di Ungheria presso la Santa Sede e S.E. Dott. Ádám Zoltán Kovács Ambasciatore di Ungheria; presenti ovviamente le istituzioni italiane regionali e provinciali. 
Ospite a Tolentino anche una delegazione del Comune ungherese di Nagykoros composta dal Sindaco Czira Szabolcs, dall’Assessore alla Cultura, Istruzione e sport Szabone Irhazi Zsuzsanna, dal Segretario comunale Nyikos Sara e dalla Preside del Liceo locale Czirane Kohazi Kiss Timea. per studiare la  possibilità di avviare una serie di rapporti culturali e sportivi.






















 
Foto di Paolo Biancofiore che ringraziamo

Nessun commento:

Posta un commento

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.