mercoledì 24 maggio 2017

Protocollo e cerimoniale: orgoglio (della Sig.ra Melania Trump) epregiudizio (della Sig.na Boldrini)

C

Quando il protocollo (e l'anti-protocollo) puó essere usato per dimostrare coerente rispetto per la propria civiltà o stolto rinnegamento in nome di non si sa poi cosa.
A voi la scelta: la moglie del Presidente degli USA Melania Trump o il Presidente della Camera Boldrini
Roberto 

7 commenti:

  1. Anche come stile: l'asciugamano in testa!

    RispondiElimina
  2. Boldrini e niente a cena, l'è istess !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche sotto i capelli, niente.

      Elimina
  3. Domandona: al S. Padre avrà fatto piacere accogliere le due signore così agghindate? Se si: tanto quanto l'iman che ha ricevuto la Boldrini?

    RispondiElimina
  4. Un Papa dovrebbe apprezzare maggiormente una donna normale rispetto a una donna ipocrita che vuole assurgere ad autorità morale (alternativa al Papa stesso) usando soldi pubblici. E invece Bergoglio, dentro di sé, sono sicuro che preferisce una come la Boldrini che reclama lo ius soli (ius soli che ha permesso al terrorista di Manchester di andare e venire dalla Libia in quanto "inglese"). Bergoglio, dentro di sé, parteggia per l'etno-masochismo, se ne frega della cattolicità, prova solo odio per chi ha qualche soldo.

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.